Hortus simplicium

HORTUS SIMPLICIUM, orto dei semplici questo l’antico nome che veniva dato agli orti botanici . Venivano definiti dei “semplici” per i principi curativi che erano ottenuti direttamente dalla natura, dalle piante medicamentose. Miscelando nelle Spezierie o Officine i diversi principi semplici e trattandoli opportunamente (macerazione, essiccazione) si ottenevano i “Medicamenti Compositi”. Proprio dal luogo deputato a queste operazioni le piante medicinali vengono chiamate ancor oggi «piante officinali».

Serra delle orchidee dell’orto botanico di Padova: vista d’interno con Cattleya ibrida in fiore.

Quello di Padova, (patrimonio dell’unesco) è stato il primo orto botanico al mondo, in questo luogo iniziarono le prime esposizioni di giardinaggio, l’EOC sarà un’occasione per farci una visita. Altra interessante opportunità sarà lo scambio di informazioni tra i responsabili della conduzione della serra ed il nostro club.
Questo Blog ed il mio sito sono a vostra disposizione per informazioni, contatti ed iniziative propedeutiche alla conoscenza delle orchidee esposte nell’orto botanico.
All’interno una serra delle orchidee, che conserva il suo fascino antico…. ne ho fatto una pagina del mio sito con
http://www.orchidcoltura.it/ortobotanico.html
saluti a tutti Alberto

9 pensieri su “Hortus simplicium

  1. Per favore comunicate per tempo le modalit? dell’incontro a Padova, sarei felice di esserci ma devo organizzarmi un po’ in anticipo, non vedo l’ora di conoscere anche persone squisite quali siete!

  2. Bellissimo!! Onorati per l’adesione personale di Roberto e felici perchè possiamo organizzare l’incontro di Gennaio a Padova con visita all’orto botanico…..dobbiamo allertare gli amici Padovani del Club.
    Ciao Guido.

  3. Novit? : la prima, ho interloquito con Roberto, respopnsabile della serra dell’orto botanico, si ritiene disponibile a far parte del Club, la seconda l’orto botanico è aperto il sabato mattina, quindi si potr? programmare una visita di tutto il Club. ciao Alberto

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.