9 pensieri su “Quiz della sera

  1. Effettivamente, pare che il botanico si sia ispirato ai frutti del Tribulus (famiglia dei fagioli-capperi), appuntiti e spinosi, si legge che i baccelli dei Pleurothallis tribuloides sono ruvidi e spinosi (non ho la prova…proveremo ad impolinare un fiore).

    Michele, io diluirei il tema in più puntate (magari 3 corredate con qualche foto, intercalate da eventuali risposte ai commenti degli appassionati.
    Ciao e grazie per la tua disponibilità
    Guido

  2. tribuloides, letteralmente significa: che assomiglia a Tribulus. I Tribulus sono piante appartenenti alla famiglia delle Zygophyllaceae. In greco tribulòs significa a 3 punte. I Tribulus presentano infatti un frutto a 3 punte. Questo fa capire come i botanici si arrampichino sui vetri per dare i nomi alle piante!!

    Rispondo a Guido riguardo un possibile articolo sulla riproduzione in vitro(o axenica) delle Orchidaceae: mi piacerebbe molto scrivere qualcosa, appena riesco ti mando una bozza. Preferiresti un lungo articolo che comprenda tutto (dalla basi del lavoro in sterilità al trasferimanto delle plantule in serra), oppure qualcosa a puntate, magari più facile da seguire dai ‘non addetti’ ?

    Ciao, Michele

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.