Barkeria scandens

Entriamo nel piccolo e magico genere delle Barkeria

Collezione Guido De Vidi – foto11.11.06 – diritti riservati.
Barkeria scandens (Llave & Lex.) Dressler & Halbinger 1977

Sinonimi: Barkeria cyclotella Reichb.f., Gard. Chron., n. s., 13:72. 1880; Epidendrum cyclotellum Reichb.f., Gard. Chron., n. s., 13:72. 1880; Epidendrum lindleyanum var. cyclotellum (Reichb.f.) Veitch, Man. Orch. Pl. 6:105. 1890; Barkeria lindleyana ssp. cyclotella (Reichb.f.) L. B. Thien, Brittonia 22(4):298. 1970.

Questa specie è originaria del Messico, epifita e litofita, vive ad altitudini di 1300-1900 metri.
Pianta leggiadra e disordinata con radici grosse lungo il fusto, corto e dotato di foglie lanceolate e caduche.
Al termine dello sviluppo, il fusto produce al suo apice un lungo ed esile stelo fiorale con 4 – 5 fiori (3-4 centimetri di diametro) di colore viola e molto duraturi.

Nota: se siete interessati possiamo approfondire insieme le peculiarità di questo genere composto da poche specie: inviate qualche vostra foto.

8 pensieri su “Barkeria scandens

  1. Pingback: scandens

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.