Orchids Club Italia: orchidee dal volto umano

Orchids Club Italia e le sue esposizioni

L’esposizione organizzata dal nostro Club alla Flover di Bussolengo, dopo 7 giorni ha calato il sipario ieri 17 Febbraio.
E’ stata interessante? Vi ha deluso? Sarete voi visitatori a scrivere le vostre opinioni.
Personalmente desidero esprimere la mia felicità perché durante questi giorni, insieme a tante amiche ed amici, ho vissuto intensi momenti di umanità.
In fondo quale può essere il motivo che ci spinge a portare fuori dalle nostre collezioni le orchidee più rare per metterle in esposizione, se non quello di rendere pubblico il nostro desiderio di condivisione e di divulgazione della nostra passione?

Potremo scrivere che è stata una piccola mostra, ma quel piccolo spazio dedicato alle nostre orchidee (un centinaio di specie) pulsava di sensazioni intense e dava a tutti i visitatori una piacevole e calda atmosfera.
Consentitemi di scrivere con orgoglio che è stata una vera esposizione amatoriale, allestita con le orchidee coltivate dai soci del nostro Club, non da venditori obbligati ad organizzare un piccolo angolo espositivo, una differenza non da poco!

Per vedere l’esposizione, molti amici orchidofili hanno macinato chilometri e molti altri hanno dedicato gran parte del loro tempo per dare una mano alla gestione, altri ancora hanno attraversato tutto il Veneto per portare in esposizione le loro orchidee.
Queste sono testimonianze commoventi che rappresentano la vitalità della nostra esperienza associativa…dal volto umano.
Dal volto umano perché le orchidee sono sì il filo conduttore che ci tiene legati, ma non sono il fine unico…le nostre maliarde diventano sempre più complici di una solida e dilagante amicizia.

Il nostro pensiero va anche all’amico e socio del Club, Gianni da Ulm, che in questi giorni sta giocando una partita molto importante per la sua vita…dai Gianni, la tua Lc Mini Purple ‘Blue Hawaii’ era in bella mostra a rappresentarti, a presto Gianni.
Grazie a tutti voi, un grazie incontenibile a Vincenzo Ghirardi di Villafranca, insostituibile baluardo di questa mostra, grazie a quanti hanno portato le loro orchidee…e credetemi, non è facile per noi collezionisti lasciarle fuori sede per tanti giorni, grazie a tutti voi che siete venuti a far visita e che ci seguite su questo blog, sempre più, strumento di unione di divulgazione e di amicizia.

Nota:
Il prossimo evento curato dal nostro Club è : “PordenoneOrchidea”, evento inserito nella manifestazione primaverile “Orto Giardino” in programma dall’1 al 9 marzo alla Fiera di Pordenone.
Via aspettiamo.

7 pensieri riguardo “Orchids Club Italia: orchidee dal volto umano”

  1. salve Daniele, sì l’indirizzo e-mail per comunicare privatamente con il blog è info@orchids.it
    So che c’è un po di posta alla quale devo ancora delle risposte…perdonatemi. appena possibile cerco di rispondere a tutti.

    Cordialmente

    Guido

Ciao! Che ne pensi?