Orchidee, quale alla maggiore altitudine?

Questa la domanda che mi sono posto, in seguito ad uno scambio di opinioni avvenuto in un forum italiano, nel quale si affermava che la Sobralia altissima dovesse il suo nome al fatto che fosse l’orchidea ritrovata alle altitudini maggiori.

Dopo aver consultato il libro “Orchid Names and Their Meanings” (Nomi delle orchidee e loro significati), il dubbio era già stato per buona parte fugato, altissima (ed anche -um, -us) indica la “statura” della pianta e non, come erroneamente supposto, la quota di ritrovamento. Infatti questo tipo particolare di Sobralia oltre a vivere a quote piuttosto elevate, presenta dei fusti incredibilmente lunghi, fino a 13,40 metri.
La specie è endemica del Perù e trova la sua unica collocazione nelle foreste nebbiose di Tayacaja, nella provincia di Huancavelica.
Ponendo poi la questione, che è anche il titolo dell’articolo, sul un forum americano Orchid Board questo è quanto è risultato:

Orchidee che crescono fino ai 3.000 mt nelle Ande (fonte: Orchid culture):

Cyrtochilum ramosissimum
Epidendrum trachysepalum
Odontoglossum pardinum
Masdevallia dura

Orchidee che crescono oltre i 3.000 mt. sull’Himalaya (fonte:“Nepal Orchids in Pictures”):

Coelogyne corymbosa
Gastrochilus acutifolium
Panisea parviflora
Pleione hookeriana

Orchidee che crescono oltre i 3500 Mt. sul Monte Kinabalu (fonte: “The Plants of Mount Kinabalu: Orchids”):

Bulbophyllum coriaceum, oltre i 3.500 mt.
Coelogyne papillosa, oltre i 3.700 mt.
Dendrochilum pterogyne, oltre i 3.700 mt.
Platanthera kinabaluensis, oltre i 4.000 mt.

Sono state inoltre citate Dendrobium cuthbertsonii che cresce fino ai 3.500 mt e Masdevallia selenites che cresce dai 2.500 ai 3.200 mt.
La quota andrebbe rapportata anche alla latitudine (ovvio che un’orchidea che cresce a 2.000 mt. in Norvegia possa essere paragonata ad una che cresce a 3.000 mt. e forse più in in aree tropicali o sub-tropicali), ma parlando di quota assoluta, partendo dal livello del mare, i dati sopra indicati credo si possano ritenere “vincenti”.

Ovviamente l’articolo è aperto per qualsiasi integrazione e/o correzione.

Ringrazio gli amici di Orchid Board che tanto pazientemente hanno cercato le informazioni per poter rispondere alla mia domanda.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.