Cattleya Chocolate Drop ‘Kodama’ AM/AOS

Gocce di cioccolato

> (C. guttata var. leopoldii x C. aurantiaca.)

L’incrocio è stato registrato nel 1965 da Stewart.
Di questo ibrido sono stati selezionati vari cloni e questo nella foto è indubbiamente il più classico e famoso.

Cattleya Chocolate Drop ‘Kodama’ AM/AOS è un’orchidea che si fa indubbiamnete notare quando è in fiore, sia per la particolarità dei fiori (colore cioccolata e lucentezza impressionante), che per la lunga durata delle fioriture.

Questo clone, ibridato con l’altrettanto famosa Blc. Oconee, ha già prodotto progenie di gran classe:
Blc. Cherry Suisse 1991 (C. Chocolate Drop 1965 x Blc. Oconee 1976), il clone (Blc. Cherry Suisse ‘Lydia Merkle’) ha ottenuto un AM/AOS nel 1996.

E’ già stata registrata una nuova mini Cattleya di generazione successiva con “geni” C. Chocolate Drop: Potinara Pimento (Cherry Suisse x Slc. Pre-School).

Altra progenie della C. Chocolate drop ‘KODAMA’: Blc. Owen Holmes ‘Mendenhall” AM/AOS x C. Chocolate Drop ‘Kodama” e Slc. Ann Komine ‘Breathless’ AM/AOS (C. Chocolate Drop x Slc. Vallezac)
Divertitevi a cercare qualche incrocio attuale che discenda da questo incrocio degli anni 60

4 pensieri su “Cattleya Chocolate Drop ‘Kodama’ AM/AOS

  1. Pingback: Cattlianthe Tristar Bouquet | Orchids.it

  2. Ne ho trovato qualcuno..

    Blc Jan Sherouse x C. Chocolate Drop

    Lc Gold digger x C. Chocolate Drop

    Gsl Chocotome gold x C. Chocolate Drop

    A partire dalla C. Chocolate sono uno piu’ bello dell’altro

    Grazie Guido
    Un caro saluto
    Roberta L.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.