Il vaso di Pandora?

Castello di Fontaineblau: Vaso – foto di Vincenzo Ghirardi

orchidee_dipinte_vaso_vince Questa foto è stata scattata dal nostro amico Vincenzo in occasione di un suo recente viaggio in Francia.
Fra le tante opere esposte nelle stanze del Castello di Fontaineblau, ad un orchidofilo in visita al Castello non poteva sfuggire questo bellissimo vaso impreziosito da deliziose orchidee dipinte.

Mi perdonerà la mitologia greca se a commento della foto prendo in prestito il mito di Pandora, ma mi piace pensare che dentro quel vaso senza coperchio sia rimasta la speranza. Per noi orchidofili italiani, la speranza di ritrovarci più uniti e più forti, per noi persone, la speranza in un mondo migliore, più giusto e più pacifico.
Siete d’accordo? Non siete d’accordo?

1 pensiero su “Il vaso di Pandora?

  1. Secondo me la speranza è anche in un fiore di orchidea, che con la sua forma perfetta lascia esposto un cuore pieno di promesse e meraviglia;noi dovremmo essere come le orchidee:impassibili ma che sorprendono in ogni momento della loro vita.
    E chissà se dopo la nostra morte potremmo reincarnarci in una orchidea….

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.