Trichoglottis philippinensis var. brachiata – uniti si vince –

Può sembrare che il blog si sia fermato proprio per lasciare ad altri, l’anteprima sulla recente esposizione orchidofila Europea di Dresda – European Orchid Congress.
A questo evento l’Italia delle orchidee c’era! Il merito va ascritto a Guido Diana, presidente dell’AIO ed a sua moglie Daniela, che si son presi l’impegno – a proprie spese – di portare quel che potevano, per rappresentare l’associazionismo orchidofilo italiano in questa sede prestigiosa.
Personalmente ho dato la disponibilità delle mie piante e di quelle di altri soci del Club al Presidente AIO, con spirito unitario senza se e senza ma, solamente per contribuire a garantire una presenza italiana in questo evento.
dresda_medaglie_4Quel piccolo Stand targato AIO ha rappresentato l’orgoglio italiano – piccolo, quasi inventato e messo in piedi con la forza della disperazione, ha conquistato l’attenzione del pubblico pagante e – cosa assai importante – della giuria, che ha letteralmente ricoperto di riconoscimenti botanici le orchidee esposte.
Erano poche le orchidee esposte nello Stand – tutte quelle che potevano starci sui sedili posteriori dell’auto del Presidente.
Che dire? Sono troppo stanco per le polemiche. Molte cose non vanno nell’orchidofilia italiana, spero che in un sussulto d’orgoglio, tutti gli orchidofili italiani assenti a Dresda, siano essi produttori, dirigenti delle varie associazioni, oppure semplici collezionisti amatoriali, trovino il coraggio di riflettere.
Le medaglie assegnate alle orchidee italiane superano la decina… vi voglio mostrare la pianta che più di ogni altra ha rappresentato l’orchidofilia italiana all’ EOC di Dresda.

dresda_medaglie_1dresda_medaglie_2dresda_medaglie_3

Trichoglottis philippinensis var. brachiata ‘Dresden 2009’ GM DOG

Note:
– qualche orchidofilo ricorderà che i fiori della pianta in foto sono gli stessi di quelli disegnati nel logo EOC di Padova 2006… un segno di continuità con l’esposizione italiana.
– un ottimo reportage lo trovate anche nel sito di Alberto: www.orchidcoltura.it
– le vostre opinioni sono gradite

10 pensieri su “Trichoglottis philippinensis var. brachiata – uniti si vince –

  1. Pingback: La torta di Maya… echi della Domenica “Albertina” | Orchids.it

  2. Carissimi Orietta e Severino,
    sono molto dispiaciuto di non avere potuto partecipare all’incontro del Club a casa Vostra.
    Ero all’estero. Sono partito Domenica 4 e sono rientrato l’altro ieri.
    Ho visto dalle foto che è stata una bella festa, grazie alla Vs. sempre squisita ospitalità ed è stata l’occasione per festeggiare anche i successi di Dresda.
    Spero di esserci la prossima volta.
    Un caro saluto a Voi e a tutti gli amici del Club e arrivederci al prossimno incontro.
    Antonio C.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.