Cara ATAO ti scrivo…

Cara ATAO, leggendo questo lancio che pubblicizza su internet un evento a Thiene, mi ritorni in mente: leggiamolo insieme:

….”Mostra Mercato – Collezioni di orchidee e altre piante
Ritornano le due giornate dedicate al verde nel cuore storico della città di Thiene
Apertura straordinaria del parco storico del Castello Porto-Colleoni-Thiene per la mostra-mercato internazionale di orchidee e di tutte le piante da giardino con i principali coltivatori italiani, nuovi ospiti stranieri e le più belle raccolte private in esposizione… omissis…e domenica mattina ore 10.00 conferenza per orchidofili “Viaggio in Brasile a caccia di orchidee.
Organizzazione: Paola Thiella, curatrice della mostra in collaborazione con Pro Thiene, Comune di Thiene e Castello di Thiene…

Ma, cara ATAO… e tu??? Che fine hai fatto? Sarai li a fare il convitato di pietra? Sulle locandine della pubblicità, nemmeno una riga in tuo onore?
Ti ricordi che questo evento nasceva qualche anno fa a Schio – pochi chilometri a ovest di Thiene – su proposta dei tuoi soci del posto. In quella occasione sei stata veramente protagonista!
Sono triste, cara ATAO, sono triste perchè vedo cadere il vero scopo per il quale sei nata: dare corpo e vita all’associazionismo orchidofilo nel Triveneto.
Sai cosa scriveva su questo blog – commento firmato con nikname Ronin – il tuo attuale Presidente, solo qualche anno fa? Ecco, leggi:
…”francamente di gruppi, club, associazioni comincio ad essere stanco, pur riconoscendo loro un ruolo (importante o meno lascio a voi deciderlo) nello sviluppo dell’orchidofilia italiana e della passione in me (infatti faccio ancora parte di un’associazione, comunque forse più per abitudine che per reale convinzione)”….
I frutti si vedono tutti!
Ciao, cara ATAO, e buona fortuna

Questa voce è stata pubblicata in Opinioni. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Cara ATAO ti scrivo…

  1. Pingback: Gli Angeli di Schio… storia di amore per le orchidee e per la loro Città | Orchids.it

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.