Dendrobium fredericksianum

Latouria
Le piante di questa categoria producono grandi foglie laterali all’apice degli pseudobulbi. Le infiorescenze sono erette con fiori generalmente di colore giallo verde.
Le specie affini sono: Den. atroviolaceum, Den. macrophyllum e Den. spectabile.

Esigenze colturali
Come il tipo “antilope” ma durante il riposo invernale devono essere mantenute fredde e secche.

Formosae (Tipo Nigrohirsutae)
Gli pseudobulbi sono a canna, con peluria scura sulle bractee delle foglie, per questo motivo le specie di questa categoria sono chiamate anche Nigrohirsutae.
I fiori molto duraturi sono generalmente di colore bianco e spuntano sulla parte superiore degli pseudobulbi a gruppi di 2 o 3.
Qualche specie affine: Den. bellatulum, Den. dearii, Den. draconis, Den. formosum, Den. infundibulum, Den. lowii, Den. lyonii, Den. margaritaceum, Den. sanderae e Den. schuetzii.

Esigenze colturali
Temperatura da intermedia a fresca durante tutto l’anno (minima notturna da 10 a 15°C – massima diurna 30°C).
Fertilizzazioni e bagnature regolari durante la crescita con leggero riposo asciutto quando lo sviluppo è ultimato (mantenere le piante leggermente umide finché non cominciano le nuove vegetazioni).
I nuovi getti, strutturati generalmente a forma di imbuti, sono soggetti ad incipienti marcescente causate dalla stagnazione d’acqua sulla loro parte apicale; è utile fare attenzione e mantenere l’ambiente di coltivazione molto ventilato.

Altre specie
Con questa definizione possiamo considerare alcune specie non facilmente inquadrabili nelle categorie sopra descritte: Den. linguiforme, Den. tetragonum, Den. gracillimum e Den. cuthbertsonii (sophronitis).

Esigenze colturali
Dipende dall’ambiente di provenienza delle varie specie. In mancanza di specifiche informazioni ed a garanzia di una crescita accettabile è consigliabile coltivare queste piante a temperatura intermedia (minime notturne 12 15°C) con un leggero periodo invernale secco e fresco invernale (generalmente coincide con il loro periodo di fermo vegetativo).

Questa voce è stata pubblicata in Orchids. Contrassegna il permalink.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.