Osmunda…

A gentile richiesta di una frequentatrice del blog.

Tutto quello che c’è da sapere su questa felce, foto e link:
Osmunda regalis la felce proibita Osmunda regalis, non puoi raccoglierla, ma puoi coltivarla

Tranquilli!! Le fibre sminuzzate che appaiono nelle foto, risalgono ad acquisti fatti da amici orchidofili negli anni 80, quando il commercio era ancora possibile.
Ricordo ancora con una vena di simpatia, il fornitore di tanti orchidofili dilettanti dell’epoca. Era un vecchio pensionato di Altopascio (LU) il quale, forse per arrotondare la sua magra pensione, raccoglieva osmunda e sfagno nei boschi circostanti, per spedirla a richiesta via ferrovia, in “ballettine” in sacchi di juta… altri tempi.
Vale la pena di sottolineare la grande resistenza delle radici di osmunda: dopo 20 anni dalla raccolta sono ancora utilizzabili.

1 pensiero su “Osmunda…

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.