Platystele ortiziana

022Platystele ortiziana Luer & R.Escobar.
Monogr. Syst. Bot. Missouri Bot. Gard. 38: 80. 1990; Icon. Pleurothallid. VII
Distribuzione: Colombia, Panama.
Orchidea epifita, cespitosa, di piccole dimensioni. Nella stagione invernale, produce in successione tanti fiori picolissimi, di colore ocra ruggine.

Il nome a questa specie è stato dato in onore di Padre Pedro Ortiz V. di Bogotá, Colombia: autorità molto nota nel mondo delle orchidee colombiane.
Platystele ortiziana è endemica nelle vicinanze della costa del Pacifico della Colombia nel Chocó e adiacente a Panama orientale ad altitudini di circa 300 m.

Coltivazione
Tenere questa specie in ombra parziale e ambiente fresco e umido; non richiede riposo, salvo il rallentamento delle bagnature invernali. Può essere coltivata in piccoli vasi con substrato di corteccia fine miscelata a perlite o sfagno.

2 pensieri su “Platystele ortiziana

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.