Babbo Natale 2015: e i nonni stanno a guardare… felici!

babbo_natale_2015 Non erano ancora suonate le ore otto del mattino, quando Leonardo, il più grande dei nipotini, già bussava alla porta per controllare se Babbo Natale era passato a portare i regali. Il pomeriggio della vigilia l’abbiamo trascorso a preparare l’arrivo e per evitare che si dimenticasse di girare in Vicolo Parnasso, abbiamo anche sistemato una freccia sul palo della luce con su csritto: “Babbo Natale, gira dentro di qua!”
Abiamo anche preparato un piattino con, biscotti e una tazzina di latte per Babbo Natale, e due carote per le renne… e poi tutti a letto ad aspettare! Al mattino, il latte, i biscotti e le carote non c’erano più, al fianco del piattino c’era un bigliettino con scritto “GRAZIE”… e sotto l’albero, tanti regali!
E’ stato molto, molto generoso quast’anno!
Ecco un’istantanea in controluce, con vista da fuori: e i nonni felici, stavano a guardare!

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.