Reportages

REPORT N° 5 post scritto da Alberto, pubblicato 12.05.2008

Le spontanee del Piave.

Non potendo presenziare domenica con gli amici del Club per l’escursione in quel di Verona non mi sono trattenuto dal fare un salto a venti minuti da casa, (Treviso) in questo posto relegato alla storia che è il sito dell’isola dei morti sul fiume Piave. Come vedremo non sono mancate le sorprese. l’Isola dei morti è un luogo veramente straordinario, carico di storia; l’isola è definita “Porta della Vittoria” poiché fu da qui che l’esercito si portò a Vittorio Veneto e la presenza di orchidee spontanee ne arricchisce senza dubbio l’importanza. La presenza di orchidee spontanee in una zona adiacente alla campagna e ai margini del Piave lascia stupefatto il visitatore ed è anche segno che anche la pianura veneta ha dei tesori naturalistici da salvaguardare con molta attenzione.
Orchis militaris, gruppo di quattro esemplari.
Non mi aspettavo grandi ritrovamenti, ma la natura sa dare grandi soddisfazioni ed ecco apparire sparse ma anche in grandi gruppi le Orchis militaris. Questa orchidea deve il suo nome dal fiore che ricorda la figura di un soldato con l’elmetto, trovo queste orchidee straordinariamente belle e situate in un posto che onora la gloria di coloro che con il sacrificio hanno reso libera la nostra patria nel lontano 1915-1918.
Ophris holoserica (foto a destra), nello stesso luogo dove le avevamo fotografate lo scorso anno, ma anche sparse in tutto il lato destro, con un numero di esemplari direi accresciuto Cephalanthera longifolia (foto a sinistra), di queste ne ho scorto solo due esemplari in posti diversi.
Agli esperti eventuali correzioni sui nomi.
Nota: tutte le foto sono di A. Ghedin
———————————————————————————————–
REPORT N° 6 mail giunta in Redazione il 13.05.2008

Caro Guido, invio altre fioriture di orchidee spontanee fotografate in queste ultime settimane.
Un caro saluto da un’appassionata di trekking e orchidee!
Anna Maria

Queste due belle orchidee sono state fotografate in Provincia di Ravenna, zona collinare nel Comune di Brisighella a circa 250 mt. di altitudine.


In questo spazio inseriremo nomi e qualche breve notizia sulle specie esposte nelle foto: attendiamo notizie dagli esperti …inviatele a info at orchids.it
Ricordiamo inoltre che su questa pagina pubblichiamo tutto il materiale a dicumentazione di vostri racconti di viaggi natralistici, comprese anche le vostre serre, logge, finestre ecc – testo e foto….più avanti anche qualche video – scrivete a info at orchids.it
NB) I post che trovate in questa pagina sono scritti da amiche ed amici del blog in possesso della password per poter accedere al programma di scrittura.
———————————————————————————————-

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.