Orchidee & orchidofile

Dialogando

Qualche mese fa, Tizi e Gio, deliziose appassionate orchidofile Romagnole, sono venute a far visita alla mia collezione.

Tiziana, orgogliosa delle sue origini Venete e la sua collega di lavoro, operano nel settore turistico, ma appena possono dedicano tutte le loro attenzioni alle orchidee.

Ricordo ancora con soddisfazione la loro felicità e la loro gioia, quando, nel rispetto di una ormai consolidata tradizione ricevevano in omaggio questo bouquet.

La tradizione vuole che: tutte le donne in visita per la prima volta alla mia collezione, siano festeggiate con fiori di orchidea.

Le festeggiate scrivono:

Ciao Guido e buon anno!!!
Finalmente sono riuscita a recuperare le foto che avevo fatto quando siamo venute a trovarti io e la Giovanna.
Guarda che spettacolo…sembriamo due polinesiane…

Le nostre orchidee stanno molto bene, tra un po’ ti mando qualche foto…le phal. sono tutte pronte a fiorire…anche la Gio ha avuto una sorpresona incredibile, ti manderà la foto tra qualche giorno.
Spero tu abbia cominciato bene il nuovo anno e che questo 2007 ci fiorisca abbondantemente!!!

Un caro saluto

Tiziana

4 pensieri su “Orchidee & orchidofile

  1. xAndrea: sulla stringa destra del blog, sotto il calendario trovi la frase

    “Per telefonare e scrivere in privato a GUIDO, fai un clik.”

    Clicca sopra e trovi indirizzo, telefono e anche email.
    Ciao a presto
    Guido

    Tizi e Gio…i vostri complimenti mi fanno arrossire come la maglia di Tiziana!!
    Grazie di cuore.
    Guido

  2. Ciao a tutti…
    ma quale è l’ email di Guido…? non riesco a trovarla da nessuna parte e volevo chieregli un consiglio…
    Grazie mille

  3. Ciao Guido,

    che onore essere pubblicate tra le foto delle tue bellissime orchidee….ci fa molto piacere! Volevamo consigliare a tutti gli orchidofili di fare una visita alla serra di Guido perché è un’esperienza “mistica”…è qualcosa di indescrivibile che non potremo mai dimenticare! E’ come fare un viaggio esotico tra colori, profumi ed emozioni è come perdersi in una foresta incantata…non si sa dove guardare perché in ogni centimetro c’è una sorpresa e gli occhi si perdono, i fiori sono uno più bello dell’altro…le forme delle piante sono incredibili e soprattutto i supporti che hanno, da piccole cortecce a cesti enormi che scendono dal tetto…per non parlare delle infinite conoscenze di Guido…è pazzesco, si ricorda tutti i nomi!!!… è un’esperienza unica che noi raccomandiamo a tutti!!!
    Guido, non finiremo mai di ringraziarti

    ciao Tizi & Gio

  4. Oserei dire…..Orchidee tra le orchidee !!
    Birbante…. Guido!!….. le tue serre funzionano un po’ come i
    lampioni per le falene…..oops!! volevo dire per le phalaenopsis.
    Anche in questo caso traspare la tua indole gentile e galante.
    Bravissimo, così si fa…. “venite, venite a vedere la mia collezione
    di orchidee………”.
    Come sempre ci scherzo un po’ sopra, però, un pochina di sana ed
    amichevole invidia……consentimela.
    Ciao. Vincenzo.

Rispondi a giovanna Errani Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.