Primo giorno di vita

Il primo giorno di vita merita di essere incorniciato per tutti, anche per le papere del Rio Parnasso… sono nate ieri ed esserci riuscite è stato un vero miracolo.
Eravamo in febbraio, e la mamma papera stava già covando la prima nidiata in un posto sicuro – proprio davanti a casa mia, ma una notte, il cane di grossa stazza dei vicini le fece visita e nella collutazione lei rimase gravemente ferita.
Per due giorni il nido rimase senza la sua mamma a covare e tutto finì, lei ebbe la forza di nascondersi rimanendo immobile fra i cespugli, quando la ritrovai era praticamente distrutta: ferite e ossa spezzate. Ce la fece miracolsamente a guarire e recuperò talmente bene, a tal punto da rimettersi in piena forma per ritentare l’avventura della vita: trovò un posto più sicuro… lungo la riva del Rio Parnasso, depose 7 uova ed ora ecco la vita…sei su sette!!!

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.