baby cattleya

Cattleya Baby Kay (scritto da Alberto)

Cattleya Baby Kay (c. bicolor × c. luteola) registrato da Keller l’1/1/1963.

Questo ibrido primario rifiorito puntualmente in questi giorni è molto prezioso, ha riavuto il suo nome lo scorso anno , grazie ad un colpo di fortuna. Ebbi l’accortezza di curiosare in una banca dati, (CD)
tra le Cattleye di colore verde, una breve consultazione con Giudo , (la pianta proviene dalla sua serra) e arrivò la conferma. L’orchidea ibrido era catalogata sommariamente col nome di C. Gren Orchid g 703.
Come si può chiaramente notare ha i segni distintivi di tutte e due le specie. Per ora posso constatare che fiorisce nel medesimo periodo, non come la luteola che può fiorire casualmente più volte in un anno.
La caratteristica è di avere dei fiori relativamente piccoli da cui il nome baby, come la luteola e dei pseudobulbi affusolati come matite come la bicolor. Si dimostra molto resistente e di facile coltivazione.

– foto 27-8-08 Alberto Ghedin

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.