Mettete una Bletilla nel vostro giardino

Bletilla Reichenbach.f. 1883
bletilla_bot Bletilla striata (sinonimo Bletia gebina)
Illustrazione in: “Edwards’s Botanical Register”
vol. 33 pl. 60 (1847)
Eravamo sul finire della primavera di qualche anno fa quando il venditore di bulbose, mi esortò a scegliere quel che rimaneva sull’apposito espositore a forma circolare… tanto ormai siamo a fine stagione – disse – prendi quel che vuoi, ti farò un buon prezzo. L’espositore era quasi vuoto, le buste contenenti i bulbi di Dalie, di Gladioli e di tante altre comuni bulbose da giardino erano sparite quasi tutte, rimanevano solamente i rizomi di Bletilla. Chissà perchè, forse per la scarsa conoscenza oppure per la foto del fiore che non rendeva giustizia, sta di fatto che i rizomi di questo delizioso genere di orchidea, facile da coltivare, erano quasi tutti li, invenduti in attesa dei saldi di fina stagione.
Mi è venuto in mente questo aneddoto l’altro ieri mentre ispezionavo l’angolo del giardino dove si stanno risvegliando le Bletilla. Chissà quanti di voi in questi giorni sono alle prese con la sistemazione delle “isole di Bletilla”… sì isole perchè in breve tempo i loro rizomi colonizzano vaste aree del giardino. Ne sa qualcosa il nostro amico Aldo Dello Jacovo.bletilla_claudio.
FOTO
Varie aiuole di Bletilla striata presso l’Orto Botanico di Roma – Aprile 2006 – La foto è tratta dal sito Tropicalgarden curato con bravura dagli amici Claudio e Giulio: leggete la scheda redatta da loro, che descrive molto bene questo genere di orchidee.
Aggiungo solamente l’origine etimologica del nome di genere: diminutivo di Bletia, così chiamato in onore di Don Luis Blet, un farmacista e botanico spagnolo del XVIII secolo.
Mettete una Bletilla nel vostro giardino, anche nei vasi che ornano i vostri davanzali, ma prima di acquistare i rizomi chiedete una divisione a qualche amico orchidofilo… lo farete felice e diventerete coltivatori di orchidee con poca fatica 😉

14 pensieri su “Mettete una Bletilla nel vostro giardino

  1. Semplicemente splendida e facile da coltivare, purtroppo ogni anno mia madre le ghigliottina ci panni da stendere…la mia ha le foglie bordate di bianco, che sia “Aureo marginata” o qualcosa simile?

    • Per favore non parliamo delle mamme che stendono i panni perchè mi potrei innervosire…non hanno la minima accortezza!!! Tipo pochi giorni fa mi ha distrutto una foglia della mia aloe vera e poi si è pure lamentata perchè i panni si erano macchiati! =PpPpPp

      • I miei gigli vengono anche loro sottoposti a questo ghigliottinamente ma vabbè. ormai ho imparato come evitare queste perdite di testa!

      • E’ un problema semplicissimo da risolvere: offritevi per stendere voi i panni, almeno in primavera….

  2. Ringrazio tantissimo ALDO, ho ricevuto questa mattina il pacchetto contenente i rizomi di bletilla!!!
    Grazie mille, un regalo veramente graditissimo!

  3. Ciao
    lo scorso anno ho ricevuto in regalo un rizoma di bletilla, non sapevo neanche il nome, ora ne ho 6 piantine tutte fiorite, mi dispiace non poterle condividere subito ma prendo un impegno preciso: sono disponibile a regalarne qualcuna il prossimo anno.
    Saluti a tutti
    Elena

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.