Arpophyllum giganteum

Genere Arpophyllum

La Llave, Pablo de & Lexarza, Juan José Martinez de. 1825. Novorum Vegetabilium Descriptiones 2 (Orch. Opusc.): 19–20.

Arpophyllum giganteum Hartw.ex Lindl. – Pianta

Il genere Arpophyllum è composto da piante epifite o terrestri dotate di uno stelo corto e snello portante una foglia superiore, carnosa, simile alla falce e spesso incanalata. Il racemo florale eretto e denso è cilindrico con molti piccoli fiori colorr lavanda rossastra. Il suo nome deriva dal greco harpe (falce) e phyllon (foglia). La più grande delle specie, Arpophyllum giganteum Hartweg ex Lindley, cresce fino a 70 cm. di altezza, con foglie della stessa lunghezza e infiorescenze di circa 15 cm. in altezza. La specie tipo è Arpophyllum spicatum La Llave & Lex. Arpophyllum è alleato con Isochilus ed Elleanthus ma si differenzia da questi per i suoi 8 pollinia, per la foglia solitaria in cima a un gambo robusto e l’infiorescenza racchiusa da una sola grande brattea.

Il Kew Garden riconosce 3 specie di Arpophyllum e 3 sottospecie di Arpophyllum giganteum.

Arpophyllum giganteum Hartw.ex Lindl. – Veracruz, Chiapas, Oxaca, America Centrale, Colombia, Venezuela, Giamaica. Arpophyllum giganteum sottosp . alpinum (Lindl.) Dressler. Arpophyllum giganteum sottosp . giganteum. Arpophyllum giganteum sotto medium (Rchb.f.) Dressler. Arpophyllum laxiflorum Pfitzer – Messico orientale, centrale e meridionale Arpophyllum spicatumLex.in P.de La Llave e JMde Lexarza – Messico orientale, centrale e meridionale; sud in Costa Rica.

Arpophyllum giganteum Hartw.ex Lindl. – Fiore

Note di coltivazione Temperatura: Intermedio. Luce: Luminoso. Acqua umidità: Bagnature durante tutto lanno riducendo la ferquenza durante la fioritura. Fertilizzazione: Fertilizzante bilanciato ogni due settimane. Rinvasi: Bark di media pezzatura o substrati similari

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.