Oberonia setigera

Il genere Oberonia

John Lindley fondò questo genere di orchidee nel 1830. Sono orchidee di piccola dimensione a sviluppo simpodiale. L’epiteto generico è stato assegnato in onore di Oberon – Il re delle fate che vive nascosto; in riferimento ai fiori insignificanti. Specie tipo per questo genere è Oberonia iridifolia. Le piante sono generalmente piuttosto attraenti con la loro abitudine di crescita simile all’iride.

Oberonia setigera Ames, Philipp. J. Sci., C 7: 10 (1912). Collezione rio Parnasso: focus.

I fiori nella maggior parte delle specie sono piccoli e possono essere apprezzati solo attraverso una lente d’ingrandimento.
Numero di specie: The World Checklist of Monocotyledons riconosce 311 specie e 1 ibrido naturale. (2005)
Distribuzione: Africa orientale, India, sud-est asiatico, Nuova Guinea, Australia settentrionale e isole dell’Oceano Pacifico.

La specie:

Oberonia setigera Ames, Philipp. J. Sci., C 7: 10 (1912). Collezione rio Parnasso: dimensioni.

Oberonia setigera Ames, Philipp. J. Sci., C 7: 10 (1912). Nome comune The Bristley Oberonia (in riferimento alle brattee floreali simili a setole). Dimensione dei fiori (mm). Distribuzione: Filippine, Malesia. Orchidea epifita di dimensioni ridotte, trovata su tronchi d’albero in luoghi ombreggiati ad altitudini intorno ai 1200 metri. Desidera temperature fresche. Morfologia simpodiale con foglie verdastre simili a spade. Forma steli fiorali penduli che fioriscono su un terminale, bratteato, di oltre 10 cm di lunghezza. L’infiorescenza ha molti fiori disposti in grappoli inanellati lateralmente attorno allo scape. Questa orchidea vive bene su supporti di felce arborea con del muschio di sfagno intorno alle radici per mantenere l’umidità.

Oberonia setigera Ames, Philipp. J. Sci., C 7: 10 (1912). Collezione rio Parnasso: pianta fiorita

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.