Liparis crenulata

Liparis crenulata (Blume) Lindl., Gen. Sp. Orchidea. Pl .: 30 (1830).
Origine etimologica del nome di specie: dentellatura.
Attualmente questa specie è classificata come Stichorkis. Se si considera la dimensione e la variabilità del genere Dendrobium o Bulbophyllum, sembra incomprensibile la separazione dal vecchio genere Liparis, forse siamo davanti alla reiterata voglia dei botanici di ottenere il loro nome attribuito a un genere.

Specie endemica Giava e Sumatra nelle foreste montane umide ad altitudini comprese tra 650 e 2200 metri. Orchidea terrestre dotata di pseudobulbi come uno pseudobulbi ovoidali di medie dimensioni. Desidera temperature calde di giorno e fresche di notte. Gli pseudobulbi sono avvolti alla base guaine imbricante e portanti due foglie apicali, lanceolate, acute. Fiorisce in autunno da steli semi-eretti o orizzontali, lunghi fino a 30 cm, con molte infiorescenze fiorite con brattee floreali triangolari acute.

Sinonimi: Leptorchis crenulata (Blume) Kuntze 1891; * Malaxis crenulata Blume 1825; Stichorkis crenulata (Blume) Marg., Szlach. & Kulak 2008

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.