Ada glumacea

Orchidea epifita di medie dimensioni, che predilige temperature fresche intermedie. Specie a sviluppo simpodiale con pseudobulbi moderatamente compressi, di colore verde chiaro, ellittico-piriformi, parzialmente avvolti da guaine inferiori imbricate, e una foglia singola, acuta, sottile, arcuata, lanceolata, apicale che si forma sul picciolo. Produce infiorescenze ascellari sottili, di colore verde chiaro, eretta, lunga 22 cm, con diversi fiori che spuntano in autunno inverno, da pseudobulbi maturi dalle ascelle fogliari e con la sua guaina più lunga della foglia. E’ endemica in Colombia, Venezuela ed Ecuador ad altitudini da 1.100 a 1.800 metri sul livello del mare. Ada glumacea è stata descritta da (Lindl.) NH Williams e pubblicata in Brittonia 24(1): 107. 1972.

Etimologia: Genere Ada – Epiteto in onore di “Ada”, la sorella di Artemide , da Caria – specie glumacea : che significa “con pellicola”. [ 3 ]

Sinonimi.I seguenti nomi sono considerati sinonimi di Ada glumacea :

Brassia glumacea Lindl . 1846;

Brassia imbricata Lindley 1854;

Oncidium glumaceum Rchb. F. 1864;

Oncidium imbricatum (Lindl.) Rchb. F. 1863 [ 4 ] [ 5 ]

Questa voce è stata pubblicata in Orchids. Contrassegna il permalink.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.