100 Orchidee in cerca d’autore

Le Orchidee del Club.

Dovevano andare in mostra a Villa Manin, ma non le hanno volute; si dice che un influente dirigente orchidologo abbia sentenziato: o loro o io….gli organizzatori hanno scelto lui.
Io non posso credere che ciò risponda al vero, però devo anche rilevare che i dirigenti presenti, pur essendo a conoscenza del rifiuto, non hanno mosso foglia, quindi “vox populi vox dei”.
Visto che sono nell’argomento della “stupida guerra fra poveri ad escludendum”, voglio anche condannare quella sorta di “protezionismo commerciale” attuato da un gruppo di venditori d’orchidee.

Nell’ambiente delle orchidee circola voce che sia in atto una sorta di “patto di sindacato fra commercianti” allo scopo di neutralizzare un’Azienda produttrice d’orchidee, colpevole a loro dire unicamente di attuare prezzi troppo bassi nelle esposizioni. E’ un comportamento indecoroso che non porta da nessuna parte e soprattutto non fa crescere i collezionisti Italiani…. i dirigenti delle Associazioni Orchidofile Italiane presenti a villa Manin sapevano di questo?
L’Azienda oggetto di palesi pressioni è N&C alla quale va tutta la mia pubblica solidarietà.
A scanso d’equivoci, preciso che, esclusa una recente telefonata di solidarietà, non conosco i titolari di N&C e ad oggi, non ho mai avuto alcun rapporto commerciale con loro.

Proverbio Veneto: chi séra na porta, verxe un porton.
Traduzione: chi chiude una porta, apre un portone.

Proprio così, le nostre orchidee, in questi giorni sono esposte a Spresiano in Provincia di Treviso.

PROGRAMMA:

GIOIELLI DELLA NATURA
Esposizione di farfalle, insetti e orchidee dal mondo.
Dal 1 al 9 ottobre 2005, presso il Museo di storia naturale di Spresiano.
In una piacevole coreografia con giochi d’acqua, sono esposte rare specie botaniche di orchidee e una importante collezione di farafalle ed insetti, per la delizia di orchidologi ed entomologi.
L’ingresso è gratuito

Lunedì 3 Ottobre ore 21

SOS Orchids, come rinvasare, trapiantare e risanare le orchidee, dimostrazione pratica.
Orari: festivi 9 – 12 15 – 22 feriali 15 – 20
Spresiano si trova a 10 km da Treviso, sulla SS Pontebbana, direttrice nord verso il Cadore.
Vi aspettiamo.

15 pensieri su “100 Orchidee in cerca d’autore

  1. Anzitutto bentornato Guido!
    Costi telefonia-internet ho assistito allo spettacolo di Beppe Grillo e ho visto come va all\’estero qui c\’è da piangere o vergognarsi, speriamo che il futuro ci porti novità.
    Floreal fest – Villa Manin che vergogna non trovare spazio anche per noi, ma temo che ormai ci riconoscano a fiuto.
    Sabato sera prima!!! del tramonto ho cercato di andare a vedere la mostra, c\’era ancora gente (poca in verità), ma ho trovato la biglietteria chiusa, preciso chiuse le scatole contenenti i soldi e ben tre ragazze presenti, non mi hanno fatto entrare benchè VOLESSI pagare e fare un giretto velocissimo tra i soli stand delle orchidee.
    Caso N&C, il sottoscritto non può che tessere elogi nei loro confronti: qualità, disponibilità-servizio post vendita e dulcis in fundo prezzo che altro chiedere.
    Penso stia a noi in questo caso fare qualcosa tipo lobbing in favore di questa meritoria azienda altrimenti cosa serve essere un Club di persone che usano il cervello.
    Guido non fai parte del comitato organizzatore di Orto Giardino? Penso che un invito e un adeguato spazio per esposizione e vendita per N&C sia moralmente d\’obbligo.
    Scusa la lunghezza dell\’intervento.
    Ciao Raffaele.

  2. risposta a Michele, in un certo senso hai ragione con i prezzi, ma perche`anche dei tedeschi hanno brontolato a monte porzio? e perche`ci sono anche qui`fornitori con prezzi simili a N&C che sono esclusi dalle esposizioni piu`importanti?
    certi le chiamano coalizioni io dico M.
    Ciao Gianni

  3. Purtroppo devo mancare anche a Spresiano, non solo per le orchidee ma anche perche`li ci abita una mia carissima amica d\’infanzia che non vedo da anni.
    Per la polemica degli espositori devo confermare che l\’eco si e`propagato anche in germania, e che alcuni espositori anche stranieri hanno messo il catenaccio, \”se inviti quello non veniamo noi\” a villa manin l\’anno scorso c\’era anche N&C e pure a monte porzio quest anno, ci sara`anche l\’ anno prossimo? o bisogna fare anche in italia come in germania che ci sono due federazioni, una potente e una dei pochi ribelli? Lo so` in italia i gruppi e gruppetti sono piu`di una dozzina e uno nuovo e`saltato fuori anche a villa manin, forza italia che fino a padova faremmo ben 25 Associazioni, pero`per i costi avranno tutti la cintura di castita` e quella a doppio filo spinato.
    adesso smetto senno`divento volgare.
    saluti a tutti.
    Gianni

  4. Concordo in pieno con la critica ai cari vivaisti italiani. comunque Nardotto e Capello sono semplicemente in linea con i prezzi della germania, dove si possono acquistare ottime piante anche online.
    Ciao

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.