Lepanthes elegantula

Il genere Lepanthes
E’ uno dei generi più numerosi, appartenenti alla famiglia delle Orchidaceae ed è composto da circa 800 specie.

I fiori del genere Lepanthes sono generalmente poco appariscenti, salvo rare eccezioni sono piccoli e colorati. La loro struttura è complessa, tanto da non avere ancora ben definito il loro meccanismo di impollinazione. Sono state studiate alcune specie, L. glicensteinii ad esempio, ed è stato documentato che i suoi fiori ingannano sessualmente i maschi dei moscerini dei funghi, loro impollinatori pronubi.
La prima attrazione sembra essere olfattiva. Trovato il fiore, il moscerino arriccia il suo addome sotto il labello e afferra l’appendice con le sue appendici genitali, poi scende e si gira, durante questa manovra di rotazione, le masse polliniche del fiore si attaccano al suo addome per essere depositati sullo stimma del fiore, durante una visita successiva. Pare che i moscerini maschi riescano ad eiaculare durante il loro pseudo-accoppiamento.
Questa forma di impollinazione pseudo-copulatoria genitalica, già nota nel genere Cryptostylis, visto che la maggior parte delle specie di Lepanthes hanno la stessa struttura del fiore, si ritiene sia il sistema prevalente nel genere.

Lepanthes elegantula
Lepanthes elegantula Schlechter 1915.
Sezione: Lepanthes.
Sottosezione: Lepanthes.
Serie: Elongatae 1993.

Lepanthes elegantula è una miniatura epifita, endemica in Ecuador, vive nelle foreste pluviali ad altitudini di circa 3000 metri. Sviluppa dei fusti eretti, sottili ed avvolti da guaine basali lepanthiformi, che producono singole foglie (5-6 cm.), apicali, coriacee, erette, ellittiche, ed ottuse, dalle quali spuntano esili steli fiorali con fiori di 2 cm.
Si tratta di una specie da temperature fresche che richiede ombra, elevata umidità e frequenti annaffiature durante la crescita attiva. L’infiorescenza ha molti fiori che sbocciano in successione. I fiori sono molto grandi per un Lepanthes, e sono di colore viola/marrone satinato scuro, molto difficili da fotografare; si aprono uno o due alla volta, fioriscono in successivamente su spighe filiformi che si estendono ben al di sopra del fogliame.
Questa specie è praticamente sempre fiorita, ogni foglia forma due o più infiorescenze che, in periodi diversi aprono i fiori in successione.

1 pensiero su “Lepanthes elegantula

  1. Lepanthes bellissimo genere i cui fiori sono tanto piccoli quanto complessi e dalle forme quasi innaturali. Proprio per queste caratteristiche queste forme sono difficili da cogliere ed assumono così anche un carattere misterioso. Molto bella anche l’elegantula.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.