Ricordando l’estate… quel fascino discreto dell’intimità di una cena d’agosto.

Magici momenti intimi.
C’è una grande differenza fra solitudine e intimità. L’intimità amplifica i sentimenti, le sensazioni, filtra le emozioni e ti porta in magici ed indimenticabili spazi temporali.
La solitudine invece, ti assale anche se attorno a te hai convocato nani e ballerine; il frastuono non mitiga il vuoto dell’anima, quando non c’è… non sarà mai possibile comprarla con i soldi.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.