Orchidee e politica… no buono!

Leggo: “Scienza e conoscenza” evento anche orchidofilo sponsorizzato dalla Pro Loco di Caldogno (VI) e dall’ATAO, fresca del cambio di squadra dirigente, dopo l'”ammutinamento” del suo consiglio direttivo e dell'”epurazione” del vecchio Presidente.
Tutto bene, problemi risolti… avanti miei prodi, peccato che gli animatori locali (consigliere ATAO, moglie socia ATAO e dirigente della Pro Loco) siano in piena campagna elettorale per il rinnovo del consiglio regionale veneto: Stefania Stefani in lista nel PD.
quarto potereA scanso di fraintendimenti, io voterò PD alle prossime elezioni regionali… però, però “ragazzi” direbbe Bersani: non vorrai mica che le orchidee cantino bandiera rossa!
Santi coi santi e fanti con i fanti! Porco boia, ragazzi! La Moretti vuole voti non orchidee, porco boia ragazzi… cosa facciamo, pettiniamo le orchidee? 🙂
Orchidee e politica: no buono!

2 pensieri su “Orchidee e politica… no buono!

    • Hahahaha! Frambola, simpatica la tua osservazione, se fosse mio il PD! Sto solo pensando di dargli il mio voto, ma chissà, forse potrei anche rimanere a casa, quel giorno, visti i cavalli in corsa. Ciao 😉

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.