IL MANIFESTO DI PORDENONORCHIDEA: 5 – 13 Marzo 2016

INVITO DI PARTECIPAZIONE, CON PROPRIE PIANTE IN ESPOSIZIONE, RIVOLTO A TUTTI I COLTIVATORI DI ORCHIDEE, NESSUNO ESCLUSO
065Pordenoneorchidea, evento ormai giunto alla 17esima edizione, è un format fortemente caratterizzato per la sua poliedricità espressiva.
L’obiettivo degli organizzatori non è quello della grande mostra di orchidee; in Italia non ci sono le condizioni per poterla fare. Molti sono i motivi, non da ultimo il debole impulso dato dai pochi produttori di orchidee esistenti nel nostro Paese. I grandi eventi della Germania, della Francia e dell’Inghilterra, per noi italiani sono un miraggio. Ciò nonostante, la creatività del popolo italico, riesce a produrre manifestazioni interessanti anche nel mondo orchidofilo italiano.

L’evento di Pordenone nasce essenzialmente come esposizione di orchidee, ma, via, via nel tempo, alle orchidee si affiancano espositori di altre discipline, tanto da qualificarsi come fiore all’occhiello della sua fiera primaverile: ORTOGIRDINO.

Diverso per forza, si è scritto, ebbene sì, diverso, soprattutto per la sua continua ricerca di una motivazione culturale e scientifica da legare all’intrattenimento espositivo. Ecco che, a sostegno di questa filosofia, ogni edizione richiama l’attenzione del pubblico per ricordare personaggi, che direttamente o indirettamente, trovano ospitalità fra le orchidee in esposizione.
Questa in sintesi è l’unicità di Pordenoneorchidea.
L’edizione 2016, ha buoni motivi per essere considerata ambasciatrice di nuovi orizzonti.

libro_padre_andreetta Per la prima volta in una mostra orchidofila italiana, si istituisce un premio dedicato ad una figura di spicco dell’orchidologia mondiale.

L’evento
L’edizione 2013 di Pordenoneorchidea, si qualificò per la pubblicazione di un libro commemorativo di Padre Angelo Andreetta, ora presente nella biblioteca del Kew Gardens, a distanza di 4 anni, l’organizzazione del format promuove un premio orchidofilo in suo onore.

REGOLAMENTO PREMIO ORCHIDOFILO “Padre Angelo Andreetta”
Giudizio al tavolo: orchidee a concorso.
1° classificato: 500 euro di orchidee.
2° classificato: 100 euro di orchidee.
3° classificato: 50 euro di orchidee.
Il comitato organizzatore dell’esposizione denominata “Pordenoneorchidea”, promuove la prima edizione del premio orchidofilo: P. A. Andreetta.
Premio Padre Angelo Andreetta: piante di orchidea per un valore stimato di circa 500 Euro.
Premi di consolazione: 10 piante alla seconda e 5 piante alla terza classificata.

Il premio sarà assegnato alla migliore orchidea in esposizione, scelta con giudizio insindacabile, da un gruppo di esperti, all’uopo individuati.

Gli esperti, chiamati a comporre la giuria, saranno scelti dal comitato organizzatore, anche su indicazione delle varie Associazioni Orchidofile Italiane.
I concorrenti (siano essi coltivatori dilettanti o professionisti) potranno iscrivere a concorso (giudizio al tavolo), una o più orchidee, previo versamento di 10 Euro pro pianta, e almeno 10 piante (comprese quelle in giudizio), disponibili per l’esposizione.

Selezione

Nomination e giudizio.
Ogni giudice nomina una sola pianta, assegnandole un punteggio da 1 a 10.
Le 3 orchidee, che in fase di “Nomination” ottengono il maggior punteggio, passano alla fase finale.

Finale
I giudici, con la stessa metodologia della “Nomination”, assegnano il Premio Padre Angelo Andreetta.

Note:

Le piante da presentare a concorso e esposizione dovranno pervenire al padiglione 5 della fiera “Ortogiardino”- spazi Pordenoneorchidea – a far corso dalle ore 10 di venerdì 4 Marzo 2016, fino a sabato 5 Marzo ore 9.

Per favorire l’agibilità di accesso ai coltivatori espositori, chiediamo di inviare l’adesione preventiva a info@orchids.it

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.