Cattleya intermedia f. coerulea

IMG_0097 Cattleya intermedia Graham 1828.
Nella foto è rappresentata la forma coerulea della specie, in coltivazione nella “Collezione Rio Parnasso” – Pero di Breda di Piave TV.)
Cattleya intermedia è endemica in Brasile (centro e sud), Uruguay e Argentina nella foresta costiera atlantica dove si trova su rocce e piccoli alberi vicino al mare o corsi d’acqua. Cattleya bifoliata, a volte trifoliata di piccole e medie dimensioni, con esili pseudobulbi tubolari a canna. Fiorisce in primavera o in estate producendo vari fiori di lunga durata, fragranti, di colore e struttura variabili.
Questa specie si caratterizza per la sua facilità di coltivazione, è molto comune in sito ed anche in coltivazione, dove sono presenti moltissime varietà o forme, per la gioia dei collezionisti.

NOTA
Interessante questo articolo pubblicato sul sito dell’AOS, che condivido con voi.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.