Cynorchis fastigiata

Cynorchis fastigiata: specie di orchidea terricola, endemica nel Madagascar, Comores, Seychelles e Mascareignes. Genere e specie descritti da Thouars sul finire del dicianovesimo secolo. Specie a fioritura estiva (emisfero settentrionale), autofecondante e molto generosa nella proliferazione simbiotica.

Generalmente i semi caduti vicino ad altre specie di orchidee, nascono con faclità e crescono in simbiosi con le orchidee ospitanti. Questo fenomeno si verifica anche nelle coltivazioni ex sito (in serra), nei vasi di altre orchidee semi terricole tipo Paphiopedilum.

A compendio dell’aspetto scientifico/botanico, seguono alcune annotazioni estratte da internet: Descrizione orignale in latino della specie, disegno della pianta ed annotazioni varie sulla specie.

Cynorchis Thouars: descrizione del genere e della specie ‘fastigiata’. Sepala aequalia coniventia [conniventia]. Petala sub sepalo superiore agglutinata. Labellum columna conatum [connatum] calcaratum saepius 4-partitum. sepalis multo majus et texturae diversissimae. Columna nana. Anthera horizontales v. resupinata, loculis distantibus elongatis. Rostellum planum (v. plicatum) dilatatum 3-partitum. Pollinia glandulis nudis. Stigma lobis 2 carnosis rostelli lobis lateralibus subpositis [suppositis]. Herbae Africae austr. & insularum Mascarensium; radicibus testiculatis. Flores nunquam herbacei. Caules saepius squama vaginate in medio. [[Genera and species of orchidaceous plants|Gen & Sp. Orch.]] 331. [[Cynorchis fastigiata|C. fastigiata]]. Foliis binis radicalibus oblongo-lanceolatis acuminatis horizontalibus caule unisquamato, racemo corymboso, labello 4fido: laciniis aequalibus truncatis, calcare longissimo filiformi. [[Genera and species of orchidaceous plants|Gen & sp. Orch.]]. Cynorkis fastigiata Thouars var. typica H. Perrier [ n ] in J.-H. Humbert, Fl. Madagasc. Orchidaceae (1) : 141 (1939)
Sinonimi: Cynorkis isocynis Thouars [ n ] Hist. Orchid. : prem. tab. esp., t. 13.
Gymnadenia fastigiata (Thouars) A. Rich. [ n ] in Mém. Soc. Hist. Nat. Paris 4 : 25 (1828)
Orchis fastigiata (Thouars) Spreng. [ n ] Syst. Veg., ed. 16 [Sprengel] 3 : 687 (1826)
Orchis fastigiata Thouars [ n ] Hist. Orchid. : prem. tab. esp. (1822)
Orchis mauritiana Sieber ex Lindl. [ t ] Gen. Sp. Orchid. Pl. : 332 (1835)

Genere Cynorchis, note storiche e descrizioni ricavate da Lenhardt Library of the Chicago Botanic Garden. Creatore Kranzlin, Friedrich Wilhelm Ludwig Titolo [Descrizioni dei generi di orchidee] [manoscritto], 1880-1908. Manoscritto 11 Data originale 1880-1908 Periodo di tempo 1880 (1880-1889); 1890 (1890-1899); 1900 (1900-1909) Descrizione Diagnosi manoscritte di orchidee, lettere, schizzi botanici originali, stampe botaniche, compilati da Friedrich (“Fritz”) Kranzlin, a Gross Lichterfelde (Berlino) ,Germania, e utilizzato in preparazione del suo lavoro, Orchidacearum generi et species, di cui solo 2 v. sono stati pubblicati a Berlino da Meyer & Muller (v. 1 nel 1901 e v. 2, pt. 1 nel 1904). Il grosso del materiale è costituito da piccoli schizzi a matita o tracciati di orchidee su carta da lucido, accompagnati dalle diagnosi di Kranzlin, o da descrizioni tecniche in latino delle caratteristiche distintive dei vari generi di orchidee. Ci sono anche disegni originali più dettagliati di orchidee a matita o a penna e acquerello. Ad accompagnare i numerosi disegni e le note di Kranzlin, ci sono numerose stampe di orchidee – incise e colorate a mano, o cromolitografate – da noti illustratori botanici J.N. Fitch, Miss [Sarah Ann] Drake e Jeanne Koch, da botanici come Harry Bolus e F.C. Lehmann. e da litografi tra cui l’artista belga Francois Stroobant e stampato da George Barclay, Emil Laue, L. Snelling e C.F. Schmidt. Molte di queste stampe sono state prese da periodici botanici come “The garden”, “L’orchidophile” e “Gartenflora”, ci sono anche fogli stampati da testi botanici, atti di società orticole e periodici come “The gardeners’ Chronicle”, e estratti di articoli sulle orchidee di Kranzlin e altri botanici apparsi su riviste tra cui “Queensland Agricultural Journal”, “Garten-Zeitung” e “Gartenflora”.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.