Coelogyne?… forse no, scopriamolo insieme

Sul cartellino di arrivo c’è scritto Coelogyne marmorata

coel_pcoel_f … ma esaminandola bene, questa classificazione tassonomica non mi convince. Dubito anche che questa orchidea appartenga al genere Coelogyne.
La sua struttura morfologica ha due caratteristiche evidenti: crescita degli pseudobulbi (da pianta strisciante e/o rampicante – notevole distanza fra gli pseudobulbi) e stelo fiorale esile, lungo, spunta dall’apice dello pseudobulbo ed è rifiorente.
Che dici? Ti va di scovare le sue esatte coordinate tassonomiche?

Nota: spero che le foto siano di utilità per la ricerca, per ingrandirle clicca sopra le stesse.