Oggi, nella mia serra.

Dal safari fotografico odierno: fiori piccolissimi, un gioiello miniatura e l’orchidea ragno.

Collezione Guido De Vidi -Diritti riservati
Smitinandia micrantha (Lindl.) Holttum 1969.

Sinonimi: Ascocentrum micranthum (Lindl.) Holttum 1947 – Cleisostoma micranthum (Lindl.) King & Prantl 1898 – Cleisostoma poilanei Gagnep. 1932 – Cleisostoma tixieri Guillaumin 1960 – Gastrochilus parviflorus (Lindl.) Kuntze 1891 – Pomatocalpa poilanei (Gagnep.) T. Tang & F.T. Wang 1951 – Saccolabium fissum Ridl. 1896 – Saccolabium micranthum Lindl. 1828 – Uncifera albiflora Guillaumin 1930
Pianta epifita originaria dell’Himalaia e del Borneo.
Questa orchidea a sviluppo monopodiale produce uno stelo pendulo sul quale si aprono progressivamente molti fiori di piccolissima dimensione ( meno di un centimetro) di colore porpora pallido.
La Smitinandia micrantha fiorisce in primavera e rimane fiorita per tutta la stagione estiva, può essere coltivata sia in vaso con substrato di bark che su zattera e per vivere bene richiede clima da serra intermedia, buona umidità, luce filtrata e fertilizzazioni costanti durante tutto l’arco dell’anno.

Collezione Guido De Vidi – Diritti riservati
Masdevallia schlimii Linden ex Lindl. 1846.
Il nome di questa specie è stato dato in onore del raccoglitore Belga Schlim (1800).
Sinonimi: Masdevallia polyantha Lindley 1846- Masdevallia schlimii var. polyantha (Lindl.) Woolw. 1896
Questa orchidea è una bellissima miniatura epifita/litofita Colombiana e Venezuelana.
Come la gran parte delle masdevallia, questa specie richiede clima fresco (in natura vive oltre i 2000 metri d’altitudine) ventilato e tanta luce.
Va coltivata in piccoli vasi con bark miscelato a sfagno e agriperlite. Il composto va tenuto sempre umido e fertilizzato moderatamente.

Collezione Guido De Vidi – Diritti riservati
Arachnis flos-aeris (L.) Rchb. f. 1886
Il nome di questa specie significa fiori dell’aria proprio per la loro spaziatura lungo lo stelo fiorale.
E’ un’orchidea epifita a sviluppo monopodiale, rampicante e di grandi dimensioni (può raggiungere 2–3 metri di lunghezza prima di fiorire), richiede tantissima luce e temperature da serra intermedia.

Arachnis flos-aerisè la specie tipo delle 20 di cui è composto il genereArachnis Blume 1825
Origine del nome: aracne (dal greco “ragno”) descrive perfettamente lo stile dei fiori di questo genere originario della
Birmania, Tailandia, Malesia, l’Indonesia e Nuova Guinea.

Questa voce è stata pubblicata in Orchids. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Oggi, nella mia serra.

  1. Pingback: Orchids.it » » Metti una Vanda in salotto.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.