Potinara Lakeland ‘Britt’

Dedicata a chi non riesce procurarsi la chiave per vedere le miniature del quiz

Foto 04.12.07 Collezione Guido De Vidi
Pot. Lakeland ‘Britt’
(Blc. Bobby Ward x Slc. Helen Veliz) ibrido intergenerico fra Brassavola Cattleya, Laelia e Sophronitis realizzato da Hausermann.

Oggi c’era il sole, quel sole di dicembre che da noi nel Veneto illumina senza scaldare.
Se ne stava già andando oltre l’orizzonte quando ho scattato questa foto, fuori della serra, all’aperto per catturare un po più di luce.
L’effetto mi pare interessante – la luce dello sfondo, gocce d’acqua sui fiori, frutto di una recente bagnatura (potrebbe essere anche rugiada) – il colore dei fiori che contrasta con le tinte fredde dell’inverno ormai prossimo.
Un po di colore – poco poco, per scaldarci il cuore.

5 pensieri su “Potinara Lakeland ‘Britt’

  1. Ciao a tutti….

    Guido, è un pezzetto ormai che giro attorno alle Potinare perchè le ho scovate su un libro e mi avevano affascinato per 2 motivi:1)sono parenti strette delle cattleya 2)sono di piccola taglia.
    peciò, dato che non possiedo di tanto spazio per la coltivazione mi ero interessato a questo genere.
    Dove si possono trovare piante di questa famiglia?

    Gian

  2. Guido dove l’avevi imboscata ? Sarà che ho preso una tale
    ubriacatura da orchids che non la ricordo e non l’ho neanche
    fotografata !! Birbante, tieni sempre un asso nella manica eh ?!.
    Veramente molto ma molto bella, d’altronde gli ibridi di casa
    Hausermann ne hanno fatta di strada e tanta ne faranno.
    Cordialmente, sempre.
    Vincenzo.

  3. Guido è veramente splendida, il colore unico; se è anche profumata sarebbe il massimo! Complimenti.
    Come ti invidio…!
    Dove si puo trovare?
    Ciao, Antonio Camani.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.