25 Aprile alla festa dei fiori di Spercenigo, una cinquina da gustare

Spercenigo alla festa dei fiori, atmosfera paesana e popolare.

spercenigo_miltonia All’aperto, lungo l’unica via del paese stracolma di mercatini dai colori variopinti, si respira l’aria di festa primaverile.

Nella sala parrocchiale attigua allo stand gastronomico, per l’occasione addobbata con una splendida coreografia di piante rare ed inusuali, prende forma un evento espositivo dalle qualità tutte da scoprire.

L’esposizione, curata da Orchids Club Italia e da altri gruppi locali presenta la sua “cinquina da gustare ” con l’obbiettivo di aiutare la scuola materna locale a raccogliere fondi per la sua soppravivenza .

Il set espositivo
Orchidee botaniche (Orchids Club Italia)
Piante carnivore (gli amici di Sara)
Le Tillandsie di Gabriella e Carlo Ivano
Piante grasse e succulente (neonato Club del Kaktus)
Le rarità di Tiziano Caronello… piante ed arbusti inusuali.

Null’altro da dire! Vi aspettiamo numerosi, Lunedì 25 Aprile… un solo giorno ma intenso.
Sarà allestito anche l’angolo dei desideri, orchidee rare, tillandsie e tanto altro.

6 pensieri su “25 Aprile alla festa dei fiori di Spercenigo, una cinquina da gustare

  1. Complimenti agli organizzatori. I tesori nascosti nelle maifestazioni senza pretese sono sempre speciali.
    Proprio vero, una bella cinquina: la rarità delle piante arbustive, le succulente e cactacee, le carnivore, le tillandsie ed infine le mie preferite, le orchidee. Nella mia vita ho avuto modo di visitare mostre blasonate, qualche volta senza merito e posso garantire l’assoluta qualità di questa mostra!!
    Spero di poter vedere qualche foto, grazie per avermi regalato una giornata particolare.

    R.Testori

    • Grazie per i complimenti…sempre graditi.
      L’amico Alberto ha pubblicato qualche foto sul suo sito, ecco il link
      Appena avrò a disposizione le foto …ho lasciato a casa la mia digitale, seguirà un post sull’evento…sicuramente da riproporre.
      Si è creato un bel sodalizio fra i vari gruppi presenti.

      Colgo l’occasione per ringraziare gli amici delle carnivore, Gabriella e Carlo Ivano con la loro collezione di Tillansie, il neonato Club dei Cactus, Tiziano Caronello con le sue rarità botaniche e gli amici di Orchids Club Italia che, pur di garantire la loro presenza e quella delle loro orchidee si son fatti centinaia di Km.
      Guido

  2. soltanto questa sera ho appreso delle festa di Spercenigo, perchè eravamo fuori casa, conto di esserci Lunedì mattina con alcune piante in fiore.
    Rinnovo gli auguri di Buona Pasqua.
    Severino.

  3. cari amici di orchi,
    voglio augurare a tutti una pasqua piena di pace, salute e serenità.
    Mi dispiace abitare così lontano (roma) e non poter essere mai tra voi per scambiare di persona quattro chiacchiere sulle nostre amiche/nemiche carissime.
    Baci e auguri
    Elena

  4. Un salto lo farò senz’altro molto e molto volentieri e se avrò qualche pianta fiorita, cercherò di portarla presto.
    Un caro saluto e ancora Buona Pasqua.
    Antonio C.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.