Stanhopea oculata… occhi che ti guardano dentro il cuore

Racconto leggero per le notti delle “Lacrime di San Lorenzo”

stanhopea_oculata_1Stanhopea oculata
(Lodd.) Lindley 1832
I fiori delle Stanhopea sono impollinati dai maschi delle api Euglossine. Ogni specie produce un profumo diverso dalle altre.
La fragranza emanata da una specie di Stanhopea attrae solo i maschi di una delle tante specie di api euglossine – l’aroma serve ai maschi per attirare l’attenzione delle femmine della loro specie – fantastico!! Ordine assoluto: niente ibridazioni e niente infedeltà fra le api, almeno così pare.

stanhopea_oculata_2Capita però che qualche specie di Stanhopea si diverta a fare la cinica: non produce alcun nettare da donare alle api maschio… ed allora? Come mai i maschi delle api visitano ugualmente questi fiori avari? Tutto calcolato, i fiori senza nettare ricevono la visita dei maschi giovani…quelli ancora imbranati, buona palestra di allenamento per tempi migliori, quando a loro servirà veramente l’aroma per attirare le api femmine!

Nota: le foto rappresentano orchidee della collezione “Rio Parnasso”. Per scopi non commerciali possono essere usate, previa comunicazione a info@orchids.it

2 pensieri su “Stanhopea oculata… occhi che ti guardano dentro il cuore

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.