Paphopedilum venustum… una deliziosa famigliola in bella mostra a Pordenoneorchidea

Volendo interpretare questa foto con un po’ di fantasia, dote che, a differenza del denaro non mi manca proprio, potrei dire – come crescono bene i Paphiopedilum all’ombra del Galeone! – e sì, crescono proprio bene ed assai numerosi! Anche i giudici se ne sono accorti e nel loro giudizio allo stand, hanno premiato questa numerosa famigliola di Paphiopedilum venustum, con una medaglia di bronzo.

QUIZ
Se guarderete con attenzione la “brutta” foto in alto, potrete notare due particolarità:
1 – Fra la popolazione dei P. venstum c’è un “infiltrato”… dov’è e come si chiama?
2 – Quante piante e varietà sono presenti? Le diversità delle maculature del fogliame vi potranno aiutare.

Per saperne di più
paph_venustum Paphopedilum venustum
Habitat: pendici meridionali della catena montuosa dell’Himalaya. Vive nel sottobosco della giungla fitta ed intricata, alla base delle scogliere poste lungo le rive di fiumi cariche di densi strati di humus dove prendono forma boschetti di bambù, oppure fra le biforcazioni degli alberi.
Paphopedilum venustum è molto interessante anche per la particolare conformazione del fogliame, riccamente colorato e chiazzato.
Questa specie ha tutto ciò che gli appassionati di orchidee cercano … infinite varietà dalle più disparate forme e colore dei suoi fiori.

2 pensieri riguardo “Paphopedilum venustum… una deliziosa famigliola in bella mostra a Pordenoneorchidea”

  1. Sulla destra si nota un individuo che mi ricorda il Paphiopedilum hirsutissimum od una specie affine con foglie monocromatiche e non screziate.

Ciao! Che ne pensi?