E noi andiamo in trattoria

In questi tempi di covid bisogna stare attenti, non potendo vivere in piena libertà conviene far lavorare la memoria e andare indietro con i pensieri come se il tempo fosse un gambero. Riavvolgiamo il “nastro” e godiamoci quella indimenticabile serata di qualche anno fa in trattoria. Sì quella volta da Procida, storica trattoria tervigiana, si è portato il teatro, la commedia veneziana con “I rusteghi” giunti in carrozza da Venezia per festeggiare Goldoni, ad attenderli, un folto pubblico.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.