Bulbophyllum rufinum

Bulbophyllum rufinum Rchb.f 1900 SEZIONE Racemosae Benth & Hkr.f 1883. Sinonimi Phyllorchis rufina (Rchb. f.) Kuntze 1891

Orchidea epifita, endemica in India, Himalaya orientale, Myanmar, Thailandia, Cambogia, Laos e Vietnam. L’habitat ideale è nelle fitte foreste sui tronchi degli alberi. Specie unifoliata di piccole e medie dimensioni. Desidera temperaturer calde, in sito vive ad altitudini comprese tra 150 e 1000 metri in un’area con un prolungato periodo di siccità dall’autunno alla primavera. La morfologia della pianta è costituita da uno pseudobulbo oblungo che porta una foglia singola, apicale, oblanceolata, picciolata e fiori su un’infiorescenza racemosa basale, decurvata, lunga da 15 a 40 cm, con 2 a 3 guaine e molti fiori eretti che si posizionano sopra le foglie. La fioritura avviene in autunno e in inverno.

Questa specie può essere coltivata in vaso con un mix di corteccia oppure su cestini in legno posti nella parte più luminosa della serra, umidità moderata e temperature da serra calda.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.