Il corsivo

Il panorama delle orchidee in Eurolandia, introduzione

Dalla discussione del precedente corsivo “ utopia e ragione” è nata l’idea di allargare l’analisi a livello Europeo, con l’obiettivo di comparare le varie realtà dell’orchidofilia in Eurolandia.
Mi piace scrivere “orchidofilia” piuttosto che “orchidologia” proprio per evidenziare il senso popolare dell’amatorialità legata al mondo delle orchidee e per scinderlo dalla visione di esclusivo olimpo elitario, dove esibire teoriche esercitazioni.
L’importanza dello studio e della ricerca, anche nel nostro specifico settore, è fuori discussione e sono di grande aiuto per noi orchidofili, tutti i supporti scientifici dei botanici, professori di biologia e tassonomi, ma, se le osservazioni scientifiche navigano spesso su canali protetti e professionali, l’amatorialità, vive con spontaneità e deve essere incentivata o più esattamente divulgata, penso quindi ad una stretta correlazione fra amatori, studiosi e produttori commerciali.
Per quel poco che mi è dato di conoscere della situazione generale e più in particolare delle varie realtà Europee, l’amatorialità è maggiormente diffusa, laddove funziona la simbiosi ricordata in precedenza.
Per avviare la ricognizione conoscitiva, mi viene spontaneo ricordare che ad esempio in Germania, dove il collezionismo è molto diffuso, si nota una stretta commistione con i diversi produttori locali, i quali molto spesso sono loro stessi, soggetti promotori delle varie occasioni d’incontro.
Pure in Danimarca, la cui amatorialità e le manifestazioni di spicco conseguenti, leggi EOC 2000, si sono avvalse dell’impulso importante di un amatore/produttore di fama Internazionale, c’è una stretta collaborazione tra le associazioni di collezionisti e la ricerca e/o produzione.
Per quanto mi sarà possibile, dal prossimo corsivo, cercherò di analizzare le situazioni dei principali paesi Europei, a partire appunto dalla Germania, a quanto si dice, sempre in agguato per soffiarci l’EOC del 2006. Conto anche su qualche contributo di voi visitatori.

7 pensieri su “ Il corsivo

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.