San Donà di Piave: arrivano le orchidee rare

25 Aprile, un giorno con le orchidee da collezione in mostra

Il contesto
Nell’ambito della 30a edizione della Festa di Primavera Sandonatese, il Comune di San Donà di Piave mette a disposizione di Orchids Club Italia, la Galleria del Caffè Letterario, dove sarà allestita una esposizione di orchidee esotiche in fiore.

Orchidea della foto: Lc. Mariner ‘Far Horizon’ (C. Ariel x L. purpurata)

Dove trovarci
Il luogo destinato alla mostra è situato a lato dei portici, nella centralissima Piazza Indipendenza presso il Centro Culturale “Corte Leonardo” a fianco del Municipio, recentemente impreziosito da una nuovissima galleria di ispirazione Gaudìana, opera dell’architetto Toni Follina di Treviso, che vuole essere l’espressione viva della dinamicità Sandonatese, nonchè salotto culturale, luogo di incontro dell’arte e delle idee.

Il programma
L’esposizione aprirà i battenti alle ore 10 di Mercoledì 25 Aprile 2007 e rimarrà a disposizione del pubblico fino al tramonto.
Accanto al set espositivo sarà allestito anche “L’angolo dei desideri” mercatino degli scambi fra collezionisti di orchidee.

Alle ore 11: il Sindaco della Città (dr.sa Francesca Zaccariotto, appassionatissima dei fiori e delle orchidee in particolare) inaugurerà l’intera manifestazione con il tradizionale taglio del nastro, proprio fra le nostre orchidee e per l’occasione il nostro Club Le donerà simbolicamente un fiore.

Alle ore 12: conversazione con il pubblico dal titolo: “Coltivazione e collezionismo delle orchidee dai miti al fascino infinito”.

Alle 12.30: ” Un brindisi per tre” Un attimo di festa per i compleanni di Viviana, Graziano e Guido (Guido 20 Aprile, Graziano 21 Aprile e Viviana 25 Aprile)

Dopo il brindisi, tutti a casa di Graziano a Concordia Sagittaria per la tradizionale Festa di San Marco.

Tutti i soci e simpatizzanti di Orchids Club Italia sono invitati a partecipare (indispensabile l’adesione a info@orchids.it) e come sempre, qualsiasi peccato di gola di accompagnamento è molto gradito.

La mostra rimane aperta anche durante la festa.

Tutti gli appassionati delle orchidee possono portare le loro piante in esposizione, nessuno si senta escluso.

Si può parcheggiare dietro il Municipio oppure nella vicina grande piazza Rizzo dietro il Duomo e le Poste.

Per qualsiasi evenienza ed informazione relativa alla mostra, il referente in loco è Antonio Camani, ecco la sua e-mail e recapiti telefonici: an.camani@tiscali.it – tel.0421/42590ab. cell.3355653211.
Durante la giornata della mostra, l’amico Antonio Camani sarà lieto di ospitare chiunque voglia visitare la sua serra, che si trova a poche centinaia di metri dall’esposizione.

Locandina della manifestazione

6 pensieri su “San Donà di Piave: arrivano le orchidee rare

  1. Va bene, grazie mille sia a Guido che a Gianni. Ciao a presto e buona giornata.
    Ciao
    Donatella

    p.s. Le foto che mettete sul sito sono una più bella dell’altra, grazie, perchè fate godere anche al prossimo la bellezza delle vostre orchidee.

  2. Donatella,
    visto che anch io sono immobile ma ben informato, gli amici dell ALO fanno un escursione domenica tutti assieme, e credo che sicuramente ci sara`qualcuno che ti puo`prendere per mano e darti dei buoni consigli.
    ciao
    Gianni

  3. Ciao Donatella, al momento non ti so dire se qualcuno di noi sarà a MPC…la strada è lunga per noi del nord.

    Ad ogni modo per avere buoni consigli rivolgiti al presidete dell’ALO (associazione laziale orchidee) Adelindo Giuliani, che sicuramente saprà frenarti e consigliarti negli acquisti.
    Ciao a presto.
    Guido

  4. Buongiorno, purtroppo non potrò venire a San Donà di Piave anche se mi piacerebbe moltissimo… Vorrei sapere se qualcuno di Voi viene a Monte Porzio (Roma) e, in caso affermativo, se ci si potesse incontrare. Io vorrei comprare qualche pianta e siccome sono proprio all’inizio, bramo qualche consiglio di persone competenti e gentili come Voi. Grazie tante, un saluto.

  5. Sapete benissimo quanto mi piacerebbe esserci, ma sapete anche
    perchè non posso venire: festeggio l’anniversario del matrimonio.
    Però, se vi rimane una Cattleya o una Masdevallia, tenetemele da
    parte che le ritiro alla prossima occasione. Sono più che certo che
    Orchids Club farà un grande figurone (Alberto pensaci tu alla
    documentazione fotografica). Voglio anche fare un mondo di cari
    auguri per i compleanni di Viviana, Graziano e Guido affinchè
    S. Marco esaudisca tutti i desideri e le cose belle che vi aspettate
    dalla vita (sopratutto la salute). Brindo, virtualmente, con voi.
    Molto cordialmente, Vincenzo.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.