Cattleya: specie o ibrido?

Doveva essere C. walkeriana, ma visti i fiori, forse è altro…cosa?

Questa è la prima fioritura di una divisioncina regalatami qualche anno fa da un amico orchidofilo bolognese, cartellinata come C. walkeriana.
I fiori sono molto belli e regolari, ma per quello che posso capire, non mi sembrano quelli della C. walkeriana. Gli pseudobulbi sono unifoliati, affusolati, lunghi da 5 a 12 cm, foglie e guaine presentano delle leggere maculature di pigmentazione.
Cercando e ricercando non sono riuscito a trovare una risposta certa…tu cosa pensi?
Grazie dell’aiuto.

4 pensieri su “Cattleya: specie o ibrido?

  1. Claudio…mi sa che hai ragione, anch’io ho pensato a qualche cosa con dentro la C. loddigesii, ma lei è bifoliata mentre quella delle foto è rigorosamente unifoliata.
    ciao

  2. Io direi che è senz’altro un’ibrido per tre motivi:
    1)Il labello non è per niente somigliante a quello della walkeriana, che invece somiglia molto a quello della C. aclandiae
    2)i due petali nella walkeriana sono meno frangiati
    3)il colore della wakeriana è di un ciclamino intenso.

    Ciao

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.