Viaggio in serra… in una splendida giornata di Maggio.

Gioie e dolori di un coltivatore amatoriale di orchidee
L’undici di Maggio del 2012, data da ricordare come una splendida giornata di primavera, calda e soleggiata… almeno nella nostra parte d’Italia.
Ci sono mille cose che devo fare, soprattutto lavori di rinvaso, ma alla fine non riesco ad iniziarne nemmeno una. In questi casi conviene lasciar perdere e farsi un giro in serra muniti di digitale, cercando di cogliere quell’atmosfera piacevole che ti sa dare una dolce mattinata di inizio maggio: … buona visione.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.