Anno della capra, anno degli artisti, buona fortuna AIO

AIO_valenzaAlessandro Valenza, la nuova generazione di orchidofili, metà artisti e metà sognatori, menti aperte e grande disponibilità, quel mixer che finora mancava.
Da qualche anno Alessandro partecipa con le sue scenografie e creazioni al Taiwan International Orchids Show , conquistando premi e riconoscimenti.

Questa edizione (2015) lo vedeva rappresentante dell’Italia (Associazione Italiana Orchidologia) in terra cinese e ancora una volta il suo stand ha ricevuto due coccarde.

COMPLIMENTI ALESSANDRO!!

Dire che sono felice è dir poco, tu concretizzi quel mio vecchio sogno inespresso che da sempre immagina le aziende italiane produttrici di orchidee quali supporto e promozione dell’orchidofilia amatoriale associata, non l’opposto: ora il mio sogno è realtà, grazie!

2015, l’anno della capra per l’astrologia cinese, con la speranza che sia l’anno della “svolta buona” per l’orchidologia italiana.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.