Le orchidee e gli auguri di Carla da Gradisca d’Isonzo

Speriamo che l’anno nuovo porti una bella serra alla nostra Carla, la sua passione per le orchidee la merita!

Carla ci scrive questa mail, che noi del blog desideriamo pubblicare integralmente, elevandola in tal modo a simbolo di genuina passione per le orchidee e di “cartolina” augurale per l’anno nuovo che verrà. Buon 2008 a tutte le amiche ed amici di www.orchids.it

…” sono Carla da gradisca d’ Isonzo . Ho visto oggi la bellissima foto che il Sig. Alberto ha mandato della sua bellissima Cattleya fiorita a Natale. Io le mando la foto della mia che dovrebbe fiorire nei prossimi giorni.

Quest’anno abbiamo raccolto quasi tutte le orchidee in una stanza dove riesco a mantenere una temperatura di 20 ° diurna e 17 – 18 notturna con un’umidità attorno al 40-50 %
Ormai il numero è sempre più alto e anche noi dobbiamo pensare alla costruzione di una serra se non vogliamo andare fuori casa noi. !? Colgo l’occasione per augurare a lei e a tutti gli iscritti di questo sito un anno ricco di felicità e….. Fioriture (le allego anche qualche foto)”


Queste due foto simboleggiano la fantasia e la passione di quanti sono obbligati a coltivare le orchidee in casa…e da quel che si vede, Carla le coltiva molto bene: complimenti!!

Le amiche e gli amici di Orchids Club Italia vi aiuteranno a costruire la vostra serra.

5 pensieri su “Le orchidee e gli auguri di Carla da Gradisca d’Isonzo

  1. Calorosissimi auguri a tutto il mondo delle orchidee…con serra e senza serra, con finestra o con terrario, a chi coltiva in scantinato ed anche a chi vive dove le orchidee prosperano da sole. Tanti auguri a chi coltiva le orchidee, a chi le vende ed anche a chi scrive libri sulla coltivazione delle orchidee senza coltivarle, tanti auguri anche alle orchidee che ci sopportano in silenzio, buon 2008 pieno di tante soddisfazioni.
    Guido

  2. volevo esprimere i miei complimenti a carla per i risultati brillanti che sembra ottenere dalle sue orchidee coltivate in casa. le foto d’altronde mi sembrano davvero eloquenti. io ora ho una piccola serra ma per anni ho coltivato orchidee in casa, e conosco le difficoltà di questa soluzione, che , però, sa anche riservare grandi soddisfazioni.
    complimenti per il pollicione verde! e buon anno

  3. Con l’augurio che a Carla il 2008 porti una bella serra per le sue
    slendide orchids, colgo l’occasione per augurare a tutti, “nessuno
    si senta escluso” (come dice Guido) un 2008 traboccante di cose
    belle …… fate voi, ognuno scelga secondo scienza e coscienza,
    ciò che più desidera.
    BUON ANNO NUOVO ORCHIDS CLUB !!!
    Vincenzo & Lucia Ghirardi.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.