Sacile ed Onigo: le nostre belle orchidee tra la gente del Nord Est

Cronaca delle ultime esposizioni orchidofile di Orchids Club Italia
Con qualche ritardo riprendiamo il racconto delle nostre recenti esposizioni, in ordine cronologico: Sacile e Onigo.

Mostra sacile-foto Vincenzo
A vederle così, qualche osservatore esigente dirà – mostre senza venditori…quindi poco interessanti – ma è proprio vero che il valore delle mostre orchidofile va misurato con il numero dei commercianti presenti?
L’aspetto commerciale è sicuramente un parametro interessante ma non necessariamente l’unico, utile a valorizzare la divulgazione e la conoscenza delle orchidee.
A dire il vero, ultimamente la parola “mostra di orchidee” è assai inflazionata e fuori luogo. Spesso sono spacciate per esposizioni orchidofile, mere bancherelle di vendita con annessi piccoli angoli fioriti.

Mostre o mercati?
Coelogyne flaccida – Collezione Massimo Morandin
A mio avviso, gli eventi orchidofili possono essere considerati “esposizioni” solamente quando la qualità e la coreografia espositiva sono prevalenti rispetto il livello meramente commerciale, ma forse è solamente una mia concezione utopica “denaro è denaro”.
Nei vari forum italiani, leggo spesso i commenti “post visita” alle varie manifestazioni orchidofile e rilevo che il gradimento espresso è sempre direttamente proporzionale agli acquisti fatti ed al numero dei venditori presenti, raramente alla qualità ed alla peculiarità delle orchidee in esposizione.
Direte voi – allora che cavolo servono le vostre esposizioni? – effettivamente se i visitatori fossero solamente i frequentatori dei forum, le nostre manifestazioni avrebbero poca storia. Il microcosmo che ruota attorno ai forum rappresenta una minoranza già “iniziata”, il grande pubblico invece vuol scoprire, desidera conoscere perché ha ancora bisogno di farsi ammaliare da queste piante straordinarie e noi con le nostre esposizioni cerchiamo di aiutarlo ad entrare nel fantastico mondo delle orchidee.
Nel contempo le nostre manifestazioni sono anche piacevoli occasioni di incontro fra amiche ed amici orchidofili, per fraternizzare o per rinsaldare lo spirito goliardico che caratterizza i nostri eventi.
Effettivamente il pubblico delle nostre manifestazioni è entusiasta di quel che vede e rimane estasiato di quello che noi raccontiamo…molti tornano a casa con una bella esperienza da ricordare, qualcuno torna a trovarci e diventa appassionato.

31 Marzo 2008 mostra di Sacile
Sacile – foto Vincenzo
La mostra di Sacile è l’esempio di quanto scritto sopra. Una bella giornata con le orchidee dei nostri soci esposte nella splendida cornice della Loggia Comunale, occasione di proficui colloqui con il pubblico sempre numeroso ed anche momento di raduno di tanti soci del Club.
Sacile è una ridente cittadina di provincia, espressione del nord est italiano, ma non gode della vicinanza di grosse metropoli tipo Milano o Roma per capirci, quindi la nostra presenza in queste piccole realtà assume ancor più valore divulgativo.
Grazie ai soci della zona, Diego e fidanzata, Severino e moglie per la loro disponibilità data durante la fase di allestimento dello stand…ormai Orchids Club Italia è ben radicato nel territorio e può contare sulla collaborazione e presenza di soci in varie località.
Stand mostra sacile – foto Vincenzo – scorcio
mostra sacile \"stand\" Il livello qualitativo dell’esposizione è stato come sempre superlativo, vedi altre notizie sul sito di Alberto.
In uno spazio, forse troppo esiguo, abbiamo esposto oltre 70 specie fra le più rare esistenti, alcune dei veri esemplari.
C’era anche l’angolo dei desideri (piccolo…ma spesso fornitissimo mercatino di specie botaniche)…ed anche in questa occasione ha sicuramente reso felice qualche socio.
La coreografia è stata molto apprezzata dal pubblico e contiamo di accogliere presto qualche nuovo socio della zona.

9 pensieri su “Sacile ed Onigo: le nostre belle orchidee tra la gente del Nord Est

  1. I read similar article also named ed Onigo: le nostre belle orchidee tra la gente del Nord Est | Orchids.it, and it was completely different. Personally, I agree with you more, because this article makes a little bit more sense for me

  2. per Amedeo: a dire il vero c’avevo pensato a questa differenza. Ma alla fine ho voluto provare così perchè in realtà il commento recente serve a capire in quali post c’è stato un cambiamento, non tanto a leggere il contenuto che poi andrai comunque a leggere.

    Da notare che anche in fondo alla pagina c’è una lista degli ultimi 5 posts e commenti recenti con un estratto, ma senza il titolo, messo alla fine così da poter essere letto mentre si commenta (sempre che i links non siano troppi e lascino un vuoto sotto l’area per commentare).

    Non è ancora molto chiaro perchè sto prendendo le misure con gli spazi, ma non disperate.
    Sto ancora facendo dei tests per ora, per capire cosa serve e piace e cosa no.

    Continuate a consigliare, fa sempre bene.

  3. L’unica cosa che non mi piace è che nei commenti recenti non appare più l’inizio del testo postato ma il titolo del Post. Così facendo non si riesce a visualizzare rapidamente se c’è stata una risposta ad un tuo intervento

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.