Scaphyglottis prolifera…fioritura inaspettata.

Orchidee…non finiscono mai di stupirmi!
Questa divisione di Guido, avuta in primavera, secondo il mio inesperto giudizio non aveva avuto finora uno sviluppo esaltante, e all’apice delle due foglie il piccolo rigonfiamento che avevo notato pensavo fosse una nuova vegetazione.
Un paio di giorni fa buttando l’occhio vedo questo fiorellino minuto fare capolino dalle due foglie carnose della piantina e la meraviglia è stata tanta.
Anche il nome assegnatole in origine mi ha fatto sudare un pochino, infatti il cartellino riportava il nome di Scaphyglottis confusa le cui informazioni reperite non corrispondevano alla pianta, dopo alcune ricerche si è invece rivelata Scaphyglottis prolifera.

Veniamo ad alcune note botaniche:
Scaphyglottis prolifera (R.Br.) Cogn., in C.F.P.von Martius & auct. suc. (eds.), Fl. Bras. 3(5): 15 (1898).
basionimo e sinonimo homotipico:
* Isochilus proliferus R.Br. in W.T.Aiton, Hortus Kew. 5: 209 (1813).
sinonimi eterotipici:
Scaphyglottis cuneata Schltr., Beih. Bot. Centralbl. 36(2): 398 (1918);
Tetragamestus gracilis Schltr., Beih. Bot. Centralbl. 36(2): 400 (1918).
Scaphyglottis gracilis (Schltr.) Schltr., Repert. Spec. Nov. Regni Veg. Beih. 19: 28 (1923).
Scaphyglottis wercklei Schltr., Repert. Spec. Nov. Regni Veg. Beih. 19: 28 (1923).
Ponera mapiriensis Kraenzl., Repert. Spec. Nov. Regni Veg. 25: 22 (1928).

Divisione: Magnoliophyta
Classe: Liliopsida
SottoClasse: Monocotiledoni
Ordine: Asparagales
Familglia: Orchidaceae
Sottofamiglia: Epidendroideae
Tribù: Epidendreae I – Nuovo Mondo
SottoTribù: Laeliinae
Scaphyglottis prolifera

Descrizione:

piccola epifita cespitosa, 7-25 cm di altezza, con steli sottili sottili, fusiforme, segmenti sovrapposti lungo la loro lunghezza. 2 foglie di solito all’apice di ciascun segmento, il più basso di tutti persistente, lineari-lanceolate ,1-6 cm di lunghezza, 1-7 mm di larghezza, emarginate al vertice. Fiori bianchi, ± sessili, solitari o in qualche fasciclo all’apice dei segmenti dello stelo; sepali 3,5-5 mm di lunghezza, 1-2,5 mm di larghezza; petali lunghi quanto i sepali laterali, 0,5-0,6 mm di larghezza; labello intero o trilobato, 4-6 mm di lunghezza, 2,5-4 mm di larghezza. Frutti non visibili. Shattuck 549.
Non comune, in alto sugli alberi. Stagione di fioritura non determinata. Fioritura sia nella tarda stagione piovosa (ottobre) e che nella stagione secca (dicembre-febbraio).
Scaphyglottis prolifera
Diffusione
Dal Guatemala al Brasile e Bolivia; Ovest Indie. A Panama, conosciuta dalla foresta umida tropicale nella zona del Canale e Panama, dalla foresta umida premontana di CocIé (El Valle, dalla foresta tropicale umida a Panama (Cerro Campana), e dalla foresta pluviale premontana a CocIé Cerro Pilon) e Panama (Cerro jefe) .

Coltivazione
Personalmente la coltivo su zattera con un un piccolo pane di sfagno tra pianta e zattera, bagnature costanti nel periodo attuale, più diradate ne periodo invernale, non la lascio mai all’asciutto, concimazioni regolari con un bilanciato tipo 20-20-20.

3 pensieri su “Scaphyglottis prolifera…fioritura inaspettata.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.