Un anno pieno di soddisfazioni

Orchids Club Italia, diverso per scelta e per forza
Si dirà: l’auto celebrazione lascia il tempo che trova, per la verità quello che sto per raccontare non ha l’intento di auto celebrare, vuole solamente rendere pubblica la nostra intima soddisfazione di essere dalla parte giusta.
Siamo in pochi? Siamo in tanti? Penso che non sia questo il metro di misura per dar valore al nostro Club orchidofilo: ci siamo e lo dimostriamo con i fatti.
Per la cronaca, a tutto giugno 2011, le adesioni al nostro Club superano le 60 unità
I fatti, nel nostro caso, si materializzano con l’organizzazione e/o la partecipazione ad eventi propedeutici alla divulgazione della nostra comune passione, mostre, incontri, informazione e perché no, anche occasioni goliardiche e ricreative.
Per scelta dei soci fondatori, Orchids Club Italia non ha confini territoriali, non prevede tessere di adesione e nemmeno strutture piramidali di gestione, lo stare insieme si alimenta solamente dalla passione per il magico mondo delle orchidee.
Facile a dirsi, un po’ più difficile a realizzarsi – la metafora del diavolo che ci mette la coda per sparigliare le cose belle è sempre valida – purtroppo è capitato anche da noi, ma la forza e le idee hanno vinto e vinceranno qualsiasi ostacolo.


Poi, quando meno te l’aspetti, ecco qualche buona notizia gratificante.
L’architetto paesaggista, Elisabetta Sari ci scrive:
…”Invio copia articolo dell’ultimo numero della rivista Acer, con l’augurio di fare cosa gradita essendo citati gli allestimenti più interessanti realizzati in occasione di Ortogiardino 2011″…

Leggendo la pagina della rivista Acer, si apprende che i due allestimenti più interessanti di Ortogiardino 2011 sono stati:
Pordenoneorchidea, fiore all’occhiello del nostro Club e “Il giardino del tè”, curato per l’appunto dall’amica Elisabetta Sari, che ringraziamo per la sua cortesia.
Oltre a questo prestigioso riconoscimento, desideriamo sottolineare anche la nostra ormai storica presenza alla festa dell’orchidea al Flover di Bussolengo ed il grande successo riscosso dal nostro Club in occasione della partecipazione al grande evento orchidofilo “Orchids and Wine” organizzata dalla A.T.O.

Il nostro prossimo impegno sarà il 24 – 25 Settembre a Schio. Con le nostre orchidee cercheremo di ridare splendore alle serre del “GIARDINO JACQUARD”
Appuntamento a Schio, sarà anche l’occasione per festeggiare insieme… un anno pieno di soddisfazioni per Orchids Club Italia.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.