Oncidium pardothyrsus o Oncidium planilabre

 

Oncidium pardothyrsus. Il nome attualmente accettato dal Kew è Oncidium planilabre. E’ una specie di orchidea identificata da Rchb.f. & Warsz. nel 1857. Nome comune “The Dark Bunch Oncidium” (mucchio scuro), all’evidenza per il marcato color marrone di petali e sepali. Etimologia del nome di specie: coniugazione di due parole, pardo (dal lat. p?rdu(m) ‘pantera, leopardo’, dal greco rdos, forma parallela di rdalos ‘variegato, macchiato’ – thyrsus (stelo… tirso, bastone bacchico cinto d’edera o di pampini), fusto.

Origine: Perù ed Ecuador sulle pendici occidentali delle Ande.
Clima: Sono orchidee provenienti da regioni montuose dove l’altitudine varia da 500 m a 1000 m.
Vegetazione: pianta epifita che si trova negli alberi protetti dalla luce solare diretta.
Luminosità: media leggera, vegeta nei boschi dove riceve luce indiretta.
Fioritura: autunnale.
Dimensione del fiore: circa 3 centimetri forma grappoli.
Dimensione della pianta: media circa 18 centimetri.

La specie tollera una stagione secca dalla primavera all’autunno. E’ riconoscibile per i suoi pseudobulbi ellittici, complanari, leggermente solcati sottesi da una coppia di brattee. Due o tre foglie si formano sulla parte apicale degli pseudobulbi e dalla base escono infiorescenze lunghe fino a 55 cm, da erette ad arcuate, paniculate. Oncidium pardothyrsus fiorisce in autunno – inverno. Le infiorescenze sorgono su uno pseudobulbo maturo formando da 2 a 8 fiori per ramo.

Molte fonti dicono che Oncidium pardothyrsus è un sinonimo di Onc planilabre Lindley 1851, ma conviene considerarle come specie separate fino a quando non saranno disponibili le prove del DNA. Sinonimi: Oncidium subobscurum Kraenzl. 1922.

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.