Buon compleanno prof.

Oggi, Gabriella Muraro, amica affettuosa del blog, di Orchids Club Italia e delle orchidee, compie gli anni. A Gabriella un sacco di dolcissimi auguri dal nostro magico mondo.

Barkeria spectabilis Bateman ex Lindley 1842…uno dei delicati pensieri ricevuti oggi in dono da Gabriella.

Delle donne nate sotto questo segno si dice:
…si riconoscono dal sorriso tenero e un po bizzarro che vi avvolge dal primo istante; hanno qualcosa di rassicurante; sono dinamiche, attive e coraggiose.
Le donne Cancro sono però anche maliziose, possessive, amano il comando ma senza darlo a vedere. Amano comandare seducendo.
Sono forti e autonome, capaci di sbrogliarsela perfettamente e di comportarsi brillantemente, sono molto apprezzate professionalmente per la loro competenza, solidità, serietà, tenacia.
Come l’uomo dello stesso segno la donna Cancro hai il culto dell’amicizia e sa essere fedele e devota agli amici ed alle amiche.
In amore le Cancro seducono e disorientano, se incontrano un uomo più forte avranno fiducia e si affideranno a lui senza remore.

C.I. è avvisato 😉

17 pensieri su “Buon compleanno prof.

  1. A questo punto punto cosa devo dire? Un grande grazie a tutti Voi cari amici vecchi e nuovi per l’affetto che mi avete dimostrato e di cui mi avete circondata. E’bello sapere che ci sono tanti amici che ti vogliono bene per come sei.
    Per quanto riguarda la tassonomia, caro Guido(o Vido?), con C.I. e il suo sinonimo I.C.(pensa che prima di conoscerlo di persona credevo che Carlo fosse il nome e Ivano il cognome!)ho deciso di far riferimento, anche se botanicamente potrà essere antiquato, al basionimo!
    Un bacione a tutti
    G.

  2. Anche se non ti conosco ti faccio tantissimi auguri!!!
    Se hai così tanti amici simpatici deevi essere sicuramente super simpatica anche tu!!
    Buon compleanno da una nuova del forum (e veneta per giunta!!!)

    Silvia

  3. Ti pensa Carlo che fortuna che a gà anca ea Gabriella…ghe vol ben do omi insieme Carlo e Ivano o Ivano e Carlo…a sta ora del matino ‘ncora al serveo no masna 🙂
    Traduco…tu pensa Carlo la fortuna che ha Gabriella… le vogliono bene contemporaneamente due uomini Carlo e Ivano o Ivano e Carlo a quest’ora del mattino ancora il cervello non macina.

    Ciao

  4. Ciao Vido…o…Guido.
    Preambolo:
    Qauèo Capeàn, xè sta el prosecco che ve ga “C..và.. scuseme… voea dir fregà, TUTI, sopratuto el Capèan”.
    San Vio, a Treviso o ciamemo cossì, el se revoltarà nea tomba.
    Traduzione del preambolo : Quale Cappellano, è stato il prosecco che vi ha fregato TUTTI, sopratutto il Capellano.
    San Vito, “San Vio,” noi a Treviso lo chiamiamo cosi avrà dei turbamenti.
    Traduzione del fattaccio:
    Per Guido De Vidi o Vido De Guidi (a quest’ora non mi ricordo mai bene ).
    Una sera C. cenava con I. ( la Gabriella era uscita a cena con le sue colleghe di lavoro e loro due erano andati a cena in una trattoria che un amico comune, Guido o Vido non riesco mai a ricordarmi bene il nome, aveva consigliato).
    Durante la cena, parlando del più e del meno, di questo e di quello, il discorso è caduto sul volersi bene.
    A un certo punto del discorso C. chiede a I.: ” Ma tu vuoi bene a G.?” Gli risponde I.: ” Sciocco, certo che voglio bene a G., anzi gliene voglio anche più di te!!!”
    “Stolto, nessuno può voler bene più di me a G.” disse C.
    A questo punto l’ambiente si era surriscaldato e i due ” comunque stolti e sciocchi tutti e due” litigavano per essere primi nel cuore di G.
    Ma l’amore, si sa, è sempre il più forte e alla fine i due conclusero che G. si può solo amare e per sempre.
    Bevuto l’ultimo bicchiere i due, che poi sono solo uno, fatta la pace contenti entrambi di aver dato prova d’amore “nel loro modo” a G. si avviano verso casa,sperando che presto sarebbe tornata a casa G. per riabracciarla e tenersela vicino al cuore.
    Messaggio privato per Massimo M.
    “Se te sì deboe de susta no xe colpa nostra!!!” (INTRADUCIBILE)
    Grazie a Massimo “naturalmente sto scherzando” e a tutti Voi amici che ci avete scritto, per l’affetto e l’amicizia dimostrataci.
    Ciao a tutti.
    C.I o I.C.!!! Ma? Sara l’ora o el prosecco ma no riesso a ricordarme mai!!!

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.