#cantagallitribute

Pordenoneorchidea 2014, si stanno “oliando” i motori.

A ricordo ed in onore di Enzo Cantagalli, scomparso il 24 Ottobre 2013 sarà dedicata la prossima esposizione orchidofila allestita nel contesto di Pordenoneorchidea, uno dei più noti eventi orchidofili del Triveneto.

Questo è il testo della e-mail di invito, recapitata o in corso di recapito, a Presidenti di Associazioni ed anche a singoli orchidofili non iscritti ad alcun gruppo associativo:
…”in occasione del funerale del comune amico Enzo Cantagalli, esternai agli amici presenti, il mio desiderio di creare, al di la delle singole appartenenze associative, un evento unitario in onore e a ricordo della figura del compianto Enzo. Ho pensato che, l’evento fieristico “Ortogiardino ” di Pordenone, avrebbe potuto essere la giusta occasione.

Ortogiardino ospita Pordenoneorchidea, format all’interno del quale trova posto uno spazio dedicato ai collezionisti di orchidee amatoriali. Pordenone è terra friulana, la stessa che ha visto vivere Enzo, la stessa dalla quale si sono mosse le prime collezioni di orchidee nel Triveneto.

cupolaHo chiesto ed ottenuto il consenso dei famigliari di Enzo Cantagalli, ad organizzare un evento in suo onore, a poter usare nomi, immagini e quant’altro potesse far riferimento alla sua figura di orchidofilo. L’idea è stata accolta con entusiasmo anche dai dirigenti della Fiera di Pordenone, che contribuiranno con l’allestimento di una stupenda coreografia: GEO, la cupola della vita.

Purtroppo, gli anni, gli errori e le incomprensioni, hanno creato divisioni all’interno del nostro mondo di orchidofili del Triveneto, ma ci sono dei momenti nella vita, nei quali le persone intelligenti sanno puntare la barra verso la giusta direzione: Enzo ne sarebbe molto felice.

Persone, per l’appunto. Persone che, pur identificandosi nella loro rappresentanza di gruppo, per una volta sanno stare insieme come singoli individui, tutti uniti dalla comune passione per le orchidee.

In primis, questo invito è stato esteso all’ATAO ed anche ad altre associazioni, oltre che a singoli appassionati. Proprio nello spirito del comune contributo, chiunque sentirà il bisogno di dire “grazie Enzo” potrà portare le sue piante (belle o meno belle), a “CANTAGALLITRIBUTE”

I dettagli dell’evento saranno comunicati successivamente, per il momento attendo la tua e la vostra disponibilità a contribuire alla realizzazione dell’evento con orchidee delle vostre collezioni”…

Questo post è un accorato invito ad appassionati e collezionisti: non serve essere “gurù”, anche la tua esile pianta fiorita con fatica, troverà posto nella mostra, tutti, se lo vorranno, potranno dire “GRAZIE ENZO.

1 pensiero su “#cantagallitribute

Ciao! Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.