Anima, e … corpo

Fine Agosto e fa ancora molto caldo, almeno dalle nostre parti. Oggi in serra, nelle ore calde, la temperatura era stabilmente sopra i 31 gradi. Dentro e fuori la serra c’è una confusione immane, sto rivoltandola sotto sopra – tradotto – sto risistemando tutte le orchidee: rinvasi, zattere, cestini ed altro.
Chi segue questo blog sa già che era mia intenzione, ridurre drasticamente la collezione. In questi due mesi ho ricevuto e-mail e telefonate di vario tenore, tutte sono servite a farmi riflettere. Alcune commoventi e preoccupate, altre interessate, altre ancora propositive e di incitamento a non mollare. Grazie. Ho provato sensazioni contrapposte – bisogno assoluto di cessione – panico appena giungevano richieste di acquisto – tristezza al pensiero di porre fine ad un viaggio lungo ormai 30 anni.
masdevallia_rinvasoNon ce la faccio proprio a staccarmi da queste piante! Sono alcuni giorni che vivo in simbiosi con loro, sudo con loro, mi riempio dei loro profumi, soffro con loro se sono in crisi. Lavoro per settori – ho appena finito la sistemazione delle “colonie” Masdevallia, Restrepia , Paphiopedilum e, prendendole per mano, una ad una, ho rivissuto tutti i loro anni di vita trascorsi nella mia serra… tanti, forse 30. Ecco, questa è l’anima della collezione! Anima e corpo… anno dopo anno, pianta dopo pianta, ognuna con la sua valigia carica di storie, di aneddoti, di passioni, di successi e di errori.
Pezzi di queste storie sono a vostra disposizione a partire da Domenica prossima, tutte le Domeniche dalle ore 9-12, le porte della serra sono aperte… vi aspetto.